Oroscopo e Santo di Oggi Domenica 26 Maggio 2019, Previsioni zodiacali tutti i segni

Oroscopo Palo Fox 25 Maggio: Ariete,Toro,Gemelli e Cancro

Oroscopo Paolo Fox ARIETE Marte in quadratura ti rende nervoso proprio con il partner, cerca di non sfogarti troppo su di lui e considera anche che gli fai paura quando ti vede così. Un amico può darti una mano per una questione pratica che ti angoscia, ascolta il suo consiglio e fidati di lui. Sei concentrato e focalizzato su un obiettivo, i pianeti ti aiutano a portarlo a termine in modo efficace.C’è sintonìa con il partner e cresce il desiderio di evadere dalla routine. Settimana promettente per chi è in cerca di passione: Mercurio da lunedì promette divertimento e tanta leggerezza. I single possono contare sull’avanzare di Marte in Cancro per incontri stimolanti. Sul lavoro un contratto o un progetto avanza. Riprenderete in mano le redini della vostra vita professionale. Bene il rapporto con colleghi e datori di lavoro. Restano sempre tante faccende da sistemare, discussioni infinite per chiarire posizioni differenti sulle decisioni da prendere in famiglia e con il partner. Tuttavia, Venere inizia un percorso favorevole, utile per appianare le divergenze e con Mercurio in transito sul tuo Sole, sei lucida quanto basta per fare i tuoi interessi alla grande.

Oroscopo Paolo Fox TORO Venere nel segno è quasi miracolosa per l’amore, se sei in coppia ti aspetta una settimana fantastica, se sei single tieni gli occhi aperti, c’è chi ti sta cercando da tempo. Serenità in famiglia, organizza una cena tutti da te, sarà un momento importante. Saturno ti aiuta a perseguire un obiettivo alla volta con costanza: sei particolarmente in forma questa settimana. Venere nel vostro segno aiuta a sentirsi meglio. Vi chiarite con un amico, un amore, un amante. Siete pronti a uscire di più e ad aprirvi a una seconda giovinezza. Ottima la coppia che può pensare al proprio futuro progettando ottimistici piani. Favoriti ì progetti aziendali, ancora meglio se siete voi l’azienda. Bene le nuove collaborazioni iniziate di recente: le stelle regalano fortuna e un contratto economicamente vantaggioso. Venere ha lasciato il tuo segno, torna qualche turbamento, un accenno di instabilità emotiva dovuto a un equivoco con il partner che ha scatenato la tua gelosia. Ma sta per bussare Urano, il pianeta del cambiamento, se sei nata tra il 21 e il 22 aprile sentirai fortissima l’urgenza di essere fino in fondo te stessa, senza mediazioni.

Oroscopo Paolo Fox GEMELLI Marte esce dal segno e il ritmo erotico rallenta un pochino, come anche gli incontri, i flirt e le avventure. Cerca di capire se c’è una storia che può durare nel tempo. Mercurio sta per arrivare, nel frattempo approfondisci un rapporto d’amicizia non stando sempre sulla superficie come fai di solito.Giove e Nettuno insieme sono micidiali, rischi di sperperare delle fortune, limitati. Vi muoverete di più, per il partner o per soddisfare quell’innata curiosità che vi caratterizza. Occhio al nervosismo e alle imprudenze, specie se vi spostate con mezzi vostri. Bene se dovete chiarirvi con amicizie del passato o riappacificarvi con il vostro amore. Ottimo momento per i liberi professionisti e le nuove collaborazioni: apritevi alla sperimentazione di lavori completamente diversi dai precedenti. Spontanea, effervescente, affascinante, con un mondo di idee colorate in testa, vivi una settimana come una giostra di incontri che soddisfano il tuo eterno bisogno di cambiamenti. La moda ti diverte, è il momento per cambiare look, cominciare una dieta disintossicante e di bellezza. Giove moltiplica le belle occasioni sul lavoro.

Oroscopo Paolo Fox CANCRO Con Venere in undicesimo campo ti ritrovi a desiderare più libertà dalla persona che ami e a fare lunghi discorsi sugli ideali comuni e le visioni della vita che vi uniscono. Saturno in opposizione provoca problemi in famiglia. Attenzione alle spese. L’importante è comunque non fare il passo più lungo della gamba, bisogna avere cautela in tutto Se dovete chiarirvi con il partner, fatelo. Questa volta senza mezze misure: o dentro o fuori. Marte e Saturno vi regalano la svolta agognata, specie se il rapporto è da anni che non funziona. Dite sì a incontri inaspettati. Sul lavoro nuovi inizi per chi fosse in cerca. Le stelle parlano di un momento difficile per portarvi a una scelta. Importante momento per chi sta ripartendo con un’attività in proprio: successo a lungo termine.

Oroscopo Paolo Fox oggi: Leone,vergine,Bilancia e Scorpione

Oroscopo Paolo Fox LEONE AMORE Con due pianeti negativi non è il periodo migliore, ma è proprio Venere a suggerire di moderarti con la gelosia e la possessività, non vedere rivali dove non ci sono e non tormentare il partner con scenate a volte davvero eccessive. Gli amici non sono “tuoi”, lascia a tutti il proprio spazio di libertà e non essere assillante. Non sfogare i malumori nello shopping, non troppo almeno.Giove e Mercurio delle meraviglie. Solo qualche giorno di stanchezza o insofferenza per poche di seconda decade, che subiscono una rapida quadratura di Venere. Puoi attaccar bottone con chi vuoi e staccarlo quando vuoi senza lasciare tracce. Verso sera ti puoi accampare nel Giardino dell’Eden con il tuo amore, che ti rosola sulla brace fettine d’amore delicato, ma anche gustoso e saporito come piace a te. Non sei mai a due facce. Non hai una coscienza e un inconscio. Non butti sottosopra, perché sotto non sai cosa significhi.

Oroscopo Paolo Fox VERGINE Marte non è più ostile e Venere ti regala momenti magnifici con il partner e nuove conoscenze interessanti.Recupera anche la sintonia con un’amica che ti è vicina e ti vuole molto bene. E Saturno splendido equilibra la dissonanza di Giove, i guadagni procedono in modo continuativo, magari un po’ lento ma sicuro, non cercare altre fonti di introiti per adesso.Mercurio e Giove si piazzano davanti a te con le braccia incrociate e l’atteggiamento di sfida. Non vogliono farti passare, non vogliono vederti sorridere, non vogliono cogliere nei tuoi occhi luci e bagliori di un innamoramento. Vorrebbero trasformarti in essere meccanico, triste e grigio, banale e anonimo. Vorrebbero renderti incostante, mutevole, volubile, anche furiosa. Non ci riescono. Perché dietro a te Venere e Marte ti difendono, ti proteggono, ti rilassano, ti avvolgono nel mantello della ragione e dell’invulnerabilità.

Oroscopo Paolo Fox BILANCIA Marte passa in posizione dissonante, sono possibili scontri con il partner, ma devi imparare a dire qualche NO deciso, non puoi sempre cercare di accomodare tutto. Un amico ti consola ascoltandoti ancora una volta nelle tue pene d’amore, non essere troppo insistente e invadente però. Cambiare a volte può essere molto positivo in tutti gli ambiti.Marte in quadratura. Non avere fretta. Sei leggermente mogia. Lo spazio viene conquistato, ma lentamente. Stai pensando a soluzioni, decisioni, svolte di un certo rilievo, ma mentre rifletti e valuti ricorda di non lasciare in un angolo bisogni e desideri. Molte del tuo segno hanno avuto modelli educativi rigorosi, ma quando la maturità e l’equilibrio sono stati conquistati, certe linee d’acciaio si possono sciogliere o almeno allentare. Fa bene all’animo e al cuore. Ricreazione. Postura ludica, che fa perdere peso alle cose.La serenità del compleanno appena passato non è un sogno, ma una splendida realtà, che addolcisce le tue giornate e ti permette di essere presente nella vita dei tuoi cari in modo discreto ma autorevole. Ora è tempo di occuparti delle tue finanze, c’è la possibilità di renderle floride con qualche investimento, di fare acquisti più che convenienti.

Oroscopo Paolo Fox SCORPIONE Venere in opposizione ti rende d’umore impossibile, trovi problemi ovunque anche dove non ci son e metti a dura prova la pazienza del partner. Va bene che ti ama così come sei, ma non esagerare con i drammi adesso, non è il caso. Non ti eri accorto di un dettaglio importante e un amico ti apre gli occhi, di lui puoi sempre fidarti. mm Plutone promette guadagni inaspettati. Ti piace essere precisa nella strategia. Calcoli anche il minuto dell’azione. Fai bene. Non sei una guerriera che parte d’istinto, l’istinto lo sai piegare alla ragione fredda. Nelle battaglie e nelle guerre d’amore avanzi lentamente. Conquisti il territorio dentro il cuore dell’avversario mettendo in conto anche mesi e mesi di attesa.Quando arriva il momento esatto per colpire il bersaglio, il tuo bacio diventa inesorabile. Così come inesorabile può essere la tua sterzata. Saturno e Marte non ti fanno sbagliare una mossa. I pianeti più simpatici e generosi dello zodiaco si sono dati appuntamento nel tuo segno per una festa di compleanno che ti incorona regina del cielo astrale. Goditi il momento, ma anche se ti avvincono, non prendere sottogamba le sfide che ti propone Marte. Dosa le energie e le forze, niente azioni arrischiate, se non sai che fare prendi tempo.

Oroscopo Paolo Fox SAGITTARIO Marte in opposizione ancora per pochi giorni ti rende nervoso, nervosissimo certi giorni, ma è inutile discutere per ore con il partner, non verrete mai a una soluzione, aspetta che la bufera passi e poi parlaci con calma.  Un aiuto inaspettato in arrivo da una persona di famiglia che credevi lontana. Giove non tradisce, è una certezza, puoi esserne sicuro. Marte ha cambiato posizione e, come un granello di polvere che finalmente se ne è andato da un occhio gonfio, tutto sembra tornare alla normalità più rilassata. Sei di nuovo un esempio vivente di entusiasmo, proprio nel senso etimologico (en-thèos) di sentire nell’animo uno spirito speciale, superiore, di nuovo sicuro di sé, che procede circondato da gioiosi angeli di fuoco. Il compito lo svolgi, ma mentre ti applichi non sei di quelle che sognano la flemma, l’ozio, l’abbandono ebete e rilassato. Vigorosa. Bella. Risolutiva. Una Luna stupenda, fatta per l’amore, si avvale del sostegno di Marte e crea i presupposti per attimi da incorniciare, mosse ideali per la conquista definitiva di un partner desiderato e recalcitrante che, irretito dal tuo fascino, potrebbe decidere di seguirti in capo al mondo. Il futuro sarà molto diverso dal passato: preparati!

Oroscopo Paolo Fox CAPRICORNO Marte passa in opposizione, ma niente paura: Venere è ancora con te e promette che ogni dissidio si può risolvere con un po’ di dolcezza e comprensione delle esigenze del partner, che non sempre ascolti. II tuo lato un po’ matto e imprevedibile sta emergendo piano piano grazie a Marte che ti sfida, ma ti sveglia. I tuoi sforzi verranno certamente riconosciuti e ben retribuiti. Hai da tempo abbandonato le residenze invernali – solleva i suoi cespugli / da canali e sentieri / fino al fiato notturno / ai freddi odori / di un tempo senza odori. (Antonella Anedda) – e puoi lasciarti sedurre, anche se non sei abituata, dalle intensità primaverili. Senza aggrapparti ai tristi corrimano di chi non regge le emozioni, senza resistere infilandoti dentro gabbie di ferro della logica. Svuotando la fronte dal pensiero rigoroso. Aprendo gli occhi alla bellezza infinita. Qualcuno con un bacio può varcare la vetrata. In amore segui la tua naturale tendenza di correggere e ripartire, più che tagliare e ricominciare ex novo: i risultati ti danno ragione e il rapporto ritrova la sintonia dei giorni migliori. Se sei single, rispolvera il tuo speciale carisma che ha spezzato il cuore di qualcuno in passato. Il tuo perfezionismo ti fa scalare la classi!ca nella professione.

Oroscopo Paolo Fox ACQUARIO  Venere è ancora ostile, ti senti in gabbia, hai voglia di libertà e nuove esperienze, non tanto magari di avventure, ma di spazi tuoi: non c’è nulla di sbagliato a chiederli gentilmente, il partner non se ne avrà certamente a male. Una bella serata con gli amici sistema molte cose. Non spendere troppo, ma nemmeno troppo poco: ci vuole sempre equilibrio.Missing time. Ogni tanto entri in uno stato di incoscienza che non si capisce quando inizia e quando ha fine. Ti assenti a te stessa, ti lasci trasportare da correnti senza meta, come fosse una magia. Hai concluso da mesi che non bisogna più perdere il tempo con amori che non danno succo, anche se spremuti. Quase anonima sorris / E o sol doura o teu cabelo / Porque è que, pra ser feliz / è preciso nao sabe-lo? Quasi anonima sorridi / e il sole indora i tuoi capelli / Perchè per essere felici / è necessario non saperlo? (F. Pessoa). La settimana comincia alla grande con la Luna favorevole. Hai piena facoltà di muoverti come ti piace, vedere chi vuoi, interessarti a un tema nuovo senza che il partner sia geloso e i tuoi cari lamentino la tua scarsa presenza in famiglia. Giovedì e venerdì puoi sentirti braccata dalle responsabilità ma nel fine settimana torni libera e felice.

Oroscopo Paolo Fox PESCI Marte passa in posizione splendida e ti rende audace in una conquista che accarezzi da tempo, questa è la volta buona, non farti intimidire da un inizio magari dubbioso o da un atteggiamento reticente, buttati. Con giudizio però, sempre. Una persona anziana di famiglia ti fa sentire il suo appoggio. Non perdere la testa per un acquisto che è del tutto inutile.Luna Venere e Marte delle meraviglie. Settimana speciale. Come quando, da bambini, si erano finiti tutti i compirti e ci aspettavano tre giorni di vacanza. Se sei sopra una roccia puoi staccarti dolcemente, seguendo la prima onda che passa negli abissi. L’aria da Pesce-Cenerentola ti rende ancora più affascinante. Sei fiaba per i bimbi buoni. Quando fai la comparsa tra i coralli, così pallida e smarrita, quasi priva di difese, è proprio lì che stai seducendo un semidio. Nessuna traccia di inflessibili e noiosi super-Io. La fortuna continua a baciarti in fronte, devi fare il massimo per beneficiarne. Se hai un progetto nel cassetto a cui pensi tanto, tiralo fuori anche se ti sembra di difficile realizzazione: sarai sorpresa di incontrare qualcuno capace di farlo fiorire. È il momento giusto per ottenere una borsa di studio, iniziare uno stage, andare all’estero.

Santo di Oggi 26 Maggio 2019: San Filippo Neri

Filippo Neri nacque a Firenze nel 1515. Per la sua bontà e simpatia fu chiamato “PIPPO BUONO”. A 18 anni lasciò Firenze e arrivò a Roma che diventò la sua vera patria. Roma non era grande come ora. Ampie distese entro la cinta delle mura erano quasi del tutto disabitate. Roma contava appena 50.000 abitanti.

L’aspetto complessivo, più che riuscire piacevole, era deprimente. La città doveva ancora riaversi dagli effetti del saccheggio dei Lanzichenecchi, avvenuto nel 1527. Il saccheggio durò otto giorni e lasciò desolazione, malattie, degrado ed estrema povertà nel popolo. Nonostante questa grande sciagura, per Filippo, Roma era sempre l’incantevole Città della Fede. A Roma in breve tempo Filippo diventò l’amico di tutti per la sua bontà e il suo amore ai poveri e ai malati. Si ispirò per la sua vita e attività spirituale all’Oratorio del Divino Amore che aveva lo scopo di far vivere, a quanti vi appartenevano, la virtù della Carità con le Opere di Misericordia. Pensava di rimanere nel suo abito laico per essere un semplice apostolo del Signore, ma il suo confessore lo persuase a ricevere l’Ordine sacro.

Dopo 18 anni di esemplare e gioioso apostolato come buon laico, fu consacrato Sacerdote e si dedicò in modo particolare al servizio di Confessore e Direttore spirituale. Nel 1578 gli fu assegnata dal Papa la chiesa di S. Maria in Valicella. La ampliò e la fece tutta nuova, insieme alla Casa per i Padri Oratoriani che nel frattempo aveva fondato, donando alla Chiesa una nuova Congregazione Religiosa. La “Chiesa Nuova” di San Filippo divenne un faro di spiritualità per tutta la città di Roma di quel tempo. Fu subito punto di riferimento per: Santi, Papi, nobili, devoti, poveri, musicisti, medici, popolani …. .

San Filippo Neri soleva dire ai suoi discepoli: “Voglio che non facciate mai peccati ma che siate sempre gioiosi e lieti di cuore”. La letizia fu la caratteristica della sua spiritualità. Padre Filippo fu chiamato l’apostolo di Roma. Per più di sessanta anni non la lasciò mai. Durante la sua vita a Roma ricordò ben 11 Papi. Rifiutò la porpora cardinalizia che gli era stata tante volte proposta. Ludovico Pastor scrive così nella sua grande “Storia dei Papi”: Il suo apostolato si estendeva dal Papa all’ultimo “monellaccio”. Si faceva chiamare volentieri “Padre” e lo fu veramente per tutti. Filippo fu veramente un santo apostolo di Roma, uno strumento di Dio: tutto per tutti… . San Filippo fu un grande maestro spirituale, un esperto educatore di coscienze, un Confessore santo e illuminato. Fu tanto devoto alla Madonna. Morì nella notte tra il 25 e il 26 maggio 1595. Il 25 maggio 1615 fu proclamato Beato.

Il 12 marzo del 1622 fu proclamato Santo. Roma lo riconosce come suo Protettore e ogni anno, il 26 maggio, l’Amministrazione Comunale offre un Calice votivo che viene deposto sul suo altare alla Vallicella, come segno di venerazione e riconoscenza.

Papa Giovanni XXIII° fu tanto devoto di San Filippo Neri. Nel suo bellissimo Diario spirituale “Il Giornale dell’Anima”, nella data 26 maggio 1903 quando era ancora seminarista a Roma, scrisse così: “Oggi il pensiero di S. Filippo mi ha soavemente trattenuto tutta la giornata. Da un coretto della Chiesa ho assistito comodamente alle solennissime funzioni alla Vallicella … ed ho pregato assai … S. Filippo è uno dei Santi che più mi è familiare, al cui nome di riannodano tanti dolci ricordi della mia storia intima. S. Filippo sento di amarlo in particolar modo, ed a lui mi raccomando con grande confidenza”. Il Papa Giovanni amò tanto San Filippo per la sua allegria santa, purissima e per lo slancio fecondo di grandi opere.

Uno dei più grandi Oratoriani è stato John Henry Newman (1801-1890) brillante pensatore e scrittore. Nacque a Londra nel 1801. Nel 1817 andò ad Oxford dove diventò Professore e Pastore della Chiesa Anglicana. La sua predicazione e i suoi scritti erano affascinanti. Nel 1844 lasciò la Chiesa Anglicana e passò alla Chiesa Cattolica. Nel 1845 ricevette la Prima Comunione. Il 30 maggio 1847 fu ricevuto a Roma dal Papa Pio IX e fu ordinato Sacerdote. Il Papa Leone XIII° lo nominò Cardinale. Morì nel 1890, compianto in Inghilterra e in tutto il mondo cristiano. A noi è particolarmente caro perché appartenente, dopo la conversione, all’Oratorio di San Filippo Neri. Alla sua morte Henry Edward Manning disse: “Abbiamo perduto uno dei più grandi testimoni della Fede Cristiana”. Ora Henry Newman è anche Beato. Nel 1674 San Filippo fu proclamato Patrono della nostra Città insieme a San Giuliano e alla Madonna della Misericordia. Questo fatto accrebbe notevolmente il prestigio filippino in città.

I Religiosi fondati da San Filippo furono chiamati Filippini o Oratoriani. Quella di Macerata fu una delle prime comunità filippine nel mondo, dopo quella della Vallicella a Roma. I Filippini cercarono di acquistare tutti i lotti di terra lungo la “strada nuova”, attuale Corso della Repubblica, per costruire l’Oratorio e una bella chiesa al loro fondatore. L’incarico di realizzare la nuova chiesa fu dato a Gianbattista Contini. L’architetto romano in quegli anni era all’apice del successo. Con la sua opera architettonica cercò di ideare un modello nuovo di chiesa e un’opera che congiungesse in bellezza e in grande maestria la monumentale chiesa di San Paolo dei Padri Barnabiti con l’elegante chiesa di San Giovanni dei Padri della Compagnia di Gesù. La chiesa di San Filippo fu inaugurata e aperta al pubblico nel 1730 il giorno 8 settembre.

Furono necessari 37 anni di lavori per portarla a termine. Rimase incompiuta la facciata. L’architetto Contini non la vide ultimata. La chiesa è a pianta ellittica e in fastoso stile barocco. E’ ricca di marmi e di splendide tele. Fu officiata dai Padri Filippini fino al 1847, poi dai Padri Barnabiti e in seguito dalla Confraternita delle Stimmate di San Francesco con i Sacerdoti Diocesani. Nel 1957 fu affidata ai Padri Passionisti che vi portarono da Roma l’urna di San Vincenzo Maria Strambi.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *