Raffaella Fico, la soubrette è in trattativa per un programma: «Qualcosa bolle in pentola»

Vuole tornare in tivù Raffaella Fico. Per anni ha fatto principalmente la mamma, ma ora che la sua Pianata dalla burrascosa relazione con il calciatore Mario Balotelli – ha sette anni, la showgirl è pronta a rimettersi in gioco. E, secondo voci e indiscrezioni, sarebbe già in preparazione un programma tagliato su misura per lei. la Fico non conferma la notizia, ma nemmeno la smentisce.

C’è qualcosa che bolle in pentola, ma adesso non posso ancora dire nulla. Tutto segreto», dice l’ex concorrente del Grande fratello. «Speriamo bene, incrociate le dita per mè».

Puoi almeno dirci che cosa vorresti fare tu?

«Mi piacerebbe condurre un programma d’intrattenimento, un mix tra lo sportivo e il comico. Ultimamente, però, grazie a Storie italiane, dove sono spesso ospite, mi sto rendendo conto di quanto sia adrenalinica la cronaca e non mi dispiacerebbe trattarla».

Se dovessi condurre un programma di calcio, come lo faresti?

«Mi piacerebbe andare a casa dei tifosi, conoscerli di persona, capire come vivono il match a qualsiasi età».

Tu hai partecipato al Gf e all’Isola dei famosi. Faresti un altro reality?

«Dipende, non escludo nulla. La mia popolarità sicuramente è cominciata nella Casa nel 2008. Non sarebbe una cattiva idea fare il Grande fratello vip, chissà».

Ti hanno mai sbattuto la porta in faccia nel corso della tua carriera?

«Una marea di volte. Spesso mi sono trovata a firmare con

tratti per poi vedermi chiusa la porta in faccia, ma dopo la vita mi ha ripagato. Ci vogliono pazienza e tenacia».

Hai sempre sognato di lavorare in tivù?

«No, da ragazzina sognavo di fare l’avvocato. Poi ho cominciato ad appassionarmi al mondo della moda e ho tentato quella strada. Mia mamma trovò un’inserzione per partecipare a un concorso legato al mondo dei motori, provai a partecipare per gioco e vinsi. Da allora ho coltivato quella passione, ma sono anche rimasta sempre coi piedi per terra. Vengo da una famiglia molto umile di Napoli, i miei mi hanno insegnato i valori che contano davvero».

Tu che cosa guardi in televisione?

«Molti documentari, ovviamente con Pia, film e Tg».

«Pia è matura e mi dà filo da torcere»

Parlaci di Pia.

«È molto matura, mi dà filo da torcere. Parliamo molto, anche se è una bambina. È una chiacchierona e non sta ferma un attimo. Ad aiutarmi con lei c’è mia madre, nonna Antonietta».

Sappiamo che ora hai un buon rapporto con Mario Balotelli, il papà di Pia. Dopo una burrascosa battaglia legale, avete ritrovato l’armonia.

«Verissimo. Adesso Mario è un padre molto presente. La tempesta è passata, tra noi c’è molta armonia e questo fa bene a tutti».

Hai trovato l’amore o sei ancora alla ricerca dell’anima gemella?

«Sono single, ve lo assicuro. Appena troverò l’uomo giusto e mi fidanzerò, voi sarete i primi a saperlo».

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.