Ragazza di 28 anni bocciata 110 volte in 11 anni all’esame per la patente

Una ragazza è stata bocciata ben 110 volte in 11 anni all’esame per la patente. Questa incredibile vicenda arriva direttamente da Londra, dove una 28enne sembra sia stata bocciata all’esame di teoria ben 110 volte in 11 anni, sborsando anche 4 mila euro.

Tutti questi tentativi non andati a buon fine e i tanti soldi spesi hanno convinto la ragazza che forse è il caso di lasciare perdere. La 28enne è da quando aveva 17 anni che tenta disperatamente di superare gli esami di teoria per poter prendere la patente di guida e guidare finalmente la macchina senza alcun tipo di problema.

Ogni volta però sembra che ci sia sempre un motivo per far si che venga bocciata all’esame o meglio alla prova teorica. Venuta alla luce questa storia, molti utenti hanno ironizzato su questa storia dicendo che forse è meglio così, perché se ha fatto dei disastri sulla teoria, figuriamoci cosa potrebbe accadere se dovesse affrontare una nuova pratica.

Molto probabilmente la ragazza ha tanta paura di ritrovarsi sulle strade di Londra che non riesce a superare il primo step, che a dirla tutta non sembra essere poi così tanto difficile. La ragazza continuerà imperterrita a tentare di prendere la patente o deciderà di abbandonare le speranze?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *