Simona Ventura, confessione shock su Fabrizio Corona “E’ stato diabolico… se lo fosse stato noi eravamo morti”

Pubblicato il: 23 Dicembre 2019 alle 10:26

Simona Ventura, la conduttrice dell’attuale programma La Domenica Ventura, è stata intervistata in queste ultime ore da Peter Gomez su nove e pare che abbia fatto una confessione davvero piuttosto scioccante su Fabrizio Corona. Simona Ventura è stata così ospite de La confessione, il programma che va in onda sul canale 9. Durante questa intervista pare proprio che la conduttrice abbia ripercorso un po’ quella che è stata la sua carriera ed ha anche parlato del passato raccontando della sua collaborazione con Lele Mora.

Forse non tutti sanno che i due hanno collaborato per qualche tempo e nello specifico la Ventura avrebbe detto “il rapporto con Lele è durato più del matrimonio con il marito“. In seguito alla rottura con Lele Mora, pare che quest’ultimo sia entrato in affari con l’ex re dei paparazzi Fabrizio Corona che in passato ho avuto diversi attriti con la conduttrice.

Simona Ventura contro Fabrizio Corona

Intervista Simona Ventura, ha anche parlato del rapporto con Fabrizio Corona dicendo che non è stato mai idilliaco. Pare che sia stato proprio per colpa di Fabrizio che Simona dovette fare i conti con una situazione molto delicata e fu chiamata a testimoniare anche nell’inchiesta Vallettopoli. In quella circostanza Fabrizio Corona viene rinviato a giudizio per diffamazione nei confronti di Simona Ventura riguardo una lettera aperta dove la stessa raccontava dei particolari piuttosto privati. Poi sempre durante l’intervista, la conduttrice ha anche parlato del caso Corona ed a tal riguardo avrebbe dichiarato: “Quello che stava facendo Corona era stalking“.

La confessione shock di Simona Ventura

Ma Simona ha aggiunto dell’altro, dicendo di essere stata una volta addirittura perseguitata dai paparazzi mentre si trovava in chiesa in Sardegna. “Ha tentato di beccarmi tante volte, ma non ci è mai riuscito. E lui è stato diabolico ma non intelligente, se lo fosse stato, noi eravamo morti”. Una confessione piuttosto scioccante quella fatta da Simona Ventura che poi ha voluto anche lanciare un messaggio allo stesso Corona. Ecco le parole della conduttrice: “mi dispiace per quello che sta accadendo. Non provo vendetta, non provo rancore. Sono umanamente vicina a te, a tuo figlio, alla tua famiglia. Eri un ragazzo meraviglioso e intelligente, ci sono cose belle che hai fatto. Ricomincia da quelle per ricostruire”. Insomma la conduttrice nonostante abbia avuto diversi problemi a causa di Fabrizio Corona, sembra non portargli rancore e lo ha comunicato in diretta tv.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *