The Crown, la serie tv che ha fatto infuriare la Regina Elisabetta

The Crown sembra abbia fatto tanto infuriare la Regina Elisabetta. “Disgustoso e totalmente infondato insinuare che ci sia stata una relazione tra la Regina Britannica e Lord Porchester, l’amministrazione dei suoi cavalli”. Che gli siano state proprio queste le parole dell’ex addetto stampa della Regina Elisabetta II, ovvero Dickie Arbiter, per cercare di placare un polverone che sicuramente era destinato a scatenare l’episodio della serie The Crown che è andato in onda domenica in Gran Bretagna su Netflix. L’ex addetto stampa sarebbe così sceso in campo in difesa della Regina dicendo: “La regina è l’ultima persona al mondo che avrebbe anche considerato di guardare un altro uomo”.

La Regina Elisabetta furiosa per The Crown “E’ una finzione”

Come tutti sappiamo, la regina oggi novantatreenne si innamorò e poi sposò il principe Filippo nel 1947 quando aveva soltanto 21 anni e 5 anni prima di diventare Regina e salire sul trono. Stando a quanto riferito dal Sunday Times ci sarebbe stata tra la Regina e l’amministratore dei suoi cavalli un’amicizia molto particolare, tanto che ad un certo punto anche il principe Filippo pare abbia sospettato. All’inizio dell’episodio si vede il principe Filippo che rivolgendosi alla moglie le dice “Se hai qualcosa da dirmi, dimmelo adesso”. “In caso contrario, se mi permetti, sono molto impegnata”, ha detto ancora il Principe.

Poi il Principe di Edimburgo avrebbe deciso di non dire nulla e far cadere tutto. Secondo quanto riferito dal Sunday Times Regina rimase vicino all’amministratore dei suoi Cavalli fino alla morte avvenuta nel 2001 sottolineando che tra due ci fosse soltanto una amicizia. Quindi a dire di Arbiter “The Crown” sarebbe solo una finzione. “Nessuno conosce le conversazioni tra i membri della famiglia reale e le persone raccontano le storie che vogliono, calcando sul sensazionalismo“. Buckingham Palace non ha fatto commenti.

The Crown, la serie sulla Regina Elisabetta

The Crown è una serie televisiva atonica drammatica creata e scritta da Peter Morgan e prodotta dalla Sony Pictures Television and left Back to reset per Netflix. Si tratta di una serie incentrata esclusivamente sulla vita di Elisabetta II del Regno Unito sulla famiglia reale Britannica. Questa serie pare che sia stata molto apprezzata dalla critica, ma non è piaciuta affatto alla Regina perché pare che siano state raccontate delle storie non veritiere. Questo racconta effettivamente la storia della Regina Elisabetta dal suo matrimonio avvenuto nel 1947 fino ai giorni nostri e sono previste tre stagioni, la prima di circa 10 titoli con pubblicazione originale avvenuta nel 2016 ed ancora la seconda edizione con 10 episodi con pubblicazione avvenuta nel 2017 ed infine la terza stagione pubblicata proprio in questo anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *