“Un’avventura” di Battisti diventa film, con Michele Riondino e Laura Chiatti (Trailer)

Il nuovissimo film un’avventura diretto da Marco Danieli, è stato completamente ripreso ed ambientato Francavilla Fontana e nel Salento, verrà presentato al pubblico domenica 17 febbraio ma solamente in Puglia dallo stesso protagonista, l’attore tarantino Michele Riondino.

Questa pellicola, che uscirà in tutte le sale giovedì 14 febbraio distribuito da Lucky Red, è senz’altro una commedia romantica con un ritmo basato su un Musical, i protagonisti saranno Laura Chiatti, Valerio Bilello e Alex Sparrow.

Ovviamente la musica sarà quella più famosa di battisti e Mogol: Acqua azzurra acqua chiara; Non è Francesca; Dieci Ragazze; Balla Linda e naturalmente Un’Avventura.

“Anni 70. Giovane e ribelle, Francesca girato il mondo seguendo l’onda della liberazione . Quando Donna paesello di nascita, una persona completamente diversa dalla ragazzina con bionde trecce gli occhi azzurri, vi ricordo il suo vicino di casa Matteo, da sempre innamorato di lei”.

Alcune rivelazioni dell’attrice protagonista Laura Chiatti:

Ciao Laura, ci racconti il tuo primo provino? “Il mio primo provino è stato per un posto al sole, sono andata a Napoli accompagnata da mia madre e da uno dei più cari amici che Marco. Sono andata lì tranquilla e inconsapevole, e dopo aver fatto questo provino, a distanza di 10 giorni mi hanno detto di avermi scelta per interpretare il primo ruolo in Un posto al sole, e lì sono rimasta per almeno otto mesi

E quando hai capito che sarebbe stato il tuo lavoro? ” Devo ancora capirlo, o quanto meno sono riuscito a capirlo quando ha fatto il primo film con Sorrentino, da lì ho capito che forse al momento di prenderla sul serio”.

Ricordo il tuo primo provino con Sorrentino? ” Ne ha fatte ane ha fatte, il primo provino è stato abbastanza imbarazzante perché ero molto intimorita dalla sua grandezza e quindi ero molto imbarazzata, ma successivamente mi sono messa a mio agio ed è andata abbastanza bene”.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.