Aggressione a Alda D’Eusanio, il messaggio scioccante: “Questa gente va aiutata”

Alda D’Eusanio irrompe sui social per denunciare un fatto surreale che si è verificato nella città di Roma. La conduttrice fa riferimento a un’aggressione verificatasi in una città che sta vivendo come tutte la crisi del Coronavirus. Ecco cosa sta succedendo.

Aggressione a Alda D’Eusanio?

Come abbiamo avuto modo di raccontare nel corso dei giorni, ecco che l’attenzione mediatica continua a essere concentrata su quello che sta accadendo in Italia per via del Coronavirus. Gli animi sono parecchio agitati in tutta la nazione, la quale per certi versi sembra essere davvero fuori controllo.

Nel corso di queste settimane, infatti, non sono mancati i racconti di aggressione da parte di extra comunitari a persone comuni, o negli esercizi economi. A tenere banco in queste ore troviamo la notizia che viene come protagonista Alda D’Eusanio che racconta di una nuova aggressione che si è verificata nella città di Roma.

“Questa gente va aiutata”

L’emergenza del Coronavirus sta mettendo seriamente in difficoltà la popolazione italiana per via di un incremento anche della xenofobia. In un periodo storico in cui anche un abbraccio al momento rappresenta una cosa illegale, ecco che aumenta anche la paura per quelle persone che sono diverse tra loro anche per via di un colore differente dalla pelle.

Quanto detto viene confermato dall’aggressione che si è verificata a danno di una donna brasiliana nel quartiere Parione di Roma. Qui una donna è stata fermata da alcuni passanti che la molestano quotidianamente ogni qual volta che scende a passeggiare il suo amico a quattro zampe. Recentemente, ecco che le cose sarebbero peggiorate maggiormente dato che qualcuno ha invito nei suoi confronti spaventandola. A intervenire per difendere la donna è stata Alda D’Eusanio affermando che questa gente comunque deve essere aiutata.

La denuncia di Alda D’Eusanio

La denuncia di Alda D’Eusanio è arrivata nella sua pagina Instagram con un video messaggio da parte della donna brasiliana, la quale ha deciso di raccontare cosa le è successo e succede ogni giorno.

Nel commento di Alda D’Eusanio, che accompagna il video, è possibile leggere: “Questa gente va aiutata! Oggi io e Mia siamo state aggredite in piazza della Chiesa Nuova che è ormai diventata ritrovo dei senzatetto che spesso si ubriacano e aggrediscono i passanti. Lei ha dato un calcio a Mia e poi ha iniziato ad inveire contro di me. Questa gente va aiutata e controllata. Nessuno deve essere lasciato solo. Neppure noi!”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *