Antonella Clerici e Massimo Giletti, la confessione scioccante

Pubblicato il: 22 Maggio 2020 alle 9:25

Massimo Giletti e Antonella Clerici sono stati fidanzati per un po’ di tempo e sembra che entrambi abbiano ancora un bel ricordo di quel periodo. Massimo e Antonella sono due presentatori italiani di grande successo e su questo non c’è che dire. Ad unirli fin dal principio è stata proprio questa loro passione per il lavoro che svolgono. I due hanno vissuto una storia d’amore davvero molto passionale che ha segnato entrambi. Ma se i due si sono davvero così tanto amati, perché si sono lasciati? A quanto pare questa storia nata intorno agli anni 90 pare non sia durata moltissimo, anche se tra i due effettivamente c’è stata una grande intesa e come abbiamo già avuto modo di anticipare, i due conservano ancora un tenero ricordo di quel periodo.

Massimo Giletti e Antonella Clerici, come è nato il loro amore

Tutto è nato quando entrambi si affacciavano al mondo della televisione e del giornalismo. Ancora non erano due conduttori di grande successo così come lo sono oggi, ma erano sostanzialmente alle prime armi. Dietro le quinte i due pare che si siano innamorati perdutamente l’uno dell’altro e pare che siano stati molto bravi a mantenere riservata la loro storia.

Al giorno d’oggi questa loro relazione viene ricordata non soltanto nel privato, ma anche in pubblico dai diretti interessati nel corso di qualche intervista. Nello specifico sembra che a parlare di questa relazione sia stato proprio il conduttore di Non è l’arena, nel corso di qualche intervista rilasciata qualche anno fa svelando proprio le motivazioni che ci sono dietro la fine della loro storia d’amore.

Massimo svela perchè è finita con Antonella

A raccontare tutto è stato Massimo Giletti, il quale ha spiegato i motivi per cui è finita con Antonella Clerici nel corso di un’intervista incentrata proprio su questo argomento e rilassata a Maurizio Costanzo. Ecco le parole del conduttore: «Antonella è stata una donna che mi ha regalato molte emozioni. Erano anni in cui ero più calmo. La nostra storia è cresciuta poco a poco, e ci ha coinvolto tantissimo. Se torno indietro a quel periodo non riesco a non pensare a momenti belli, e oggi posso dire che Antonella è senz’altro una delle donne che più ho amato. Dopo un anno, come ogni donna, Antonella che non era più una ragazzina desiderava una famiglia, un figlio, e io cominciai a stare male. Dentro di me la amavo, ma capivo che non mi sentivo pronto per vivere ciò che voleva lei e non avevo il diritto di renderla infelice, così cominciai ad allontanarmi. Lei ha rispettato la mia scelta e ha smesso di cercarmi».

L’ultima stagione televisiva non è stata | particolarmente felice per Antonella Clerici. E la delusione per essere stata messa figurativamente in panchina non è mai stata nascosta dalla conduttrice. Le cose però in questi mesi sembrano essere cambiate per Antonella si stanno aprendo dei nuovi scenari e appare quasi scontata la sua presenza sul piccolo schermo a partire dal prossimo mese di settembre.

Però settembre potrebbe essere un mese importante anche per altri motivi, strettamente legati alla sfera privata della Clerici. Da mesi si parla di nozze con il compagno Vittorio Garrone e Antonella non nega affatto questa possibilità.

La Clerici ha scelto di parlare (e non sembra un caso) del suo futuro collegandosi a Domenica In con la storica amica Mara Venier, che si vocifera, possa essere proprio la prescelta per fare da testimone di nozze ad Antonella, qualora ci fossero le nozze. Però a far intendere che ci siano in ballo progetti nuziali imminenti è Garrone che, collegato insieme ad Antonella con Mara Venier, si racconta dicendo: «Siamo come pane e burro», facendo riferimento ad Antonella.

Poi aggiunge: «Questo periodo è stato molto importante, ha potuto riflettere, progettare, è pieno di nuove idee, non la tengo qui con me, la Anto è di tutti noi. Sono geloso tantissimo, ma non sono possessivo». Un discorso che ovviamente ha stuzzicato la curiosità della Venier che, dallo studio di Roma domanda a Vittorio, «di cosa?», riferendosi al tema gelosia.

A questo punto il noto imprenditore precisa: «no, nel senso che sono geloso perché posso pensare che la Anto faccia qualcosa per farmi soffrire, ma sono puro c geloso come l’amore». E poi Mara affonda chiedendo quando ci sarà il matrimonio: «Prima o poi, lasciamo i tempi alla natura, che sono tempi un pò lenti, ma di grane sostanza, ma la sorpresa arriverà». E la sorpresa a questo punto potrebbe essere proprio dietro l’angolo con delle nozze organizzate a settembre?

Mese che coinciderà con il ritorno in tv di Antonella? È carica di energia positiva Antonellina. Ha voglia di tornare in tv e, sempre a Mara Venier, rivela: «Torno, torno! – ha detto la conduttrice — Ne stiamo parlando con il nostro adorato direttore Stefano Coletta, che io amo molto, che mi ha capito molto, ha capito chi sono io, come sono e come posso rendere al meglio. Speriamo a settembre di riprendere e di divertirmi, perché se non mi diverto non sono me stessa. Se non ho il mio entusiasmo non rendo». Insomma, il peggio è passato a livello professionale, adesso viene il bello per la Clerici. Che programmi condurrà? E ancora presto per saperlo, ma tanti progetti sembrano bollire nel pentolone di casa Clerici.

Antonella ha parlato di progetti televisivi in una recente intervista a Tv, Sorrisi e Canzoni: «Prima del lockdown eravamo rimasti all’idea di fare in autunno un programma di cuore, emozionale, che mai come adesso credo sia opportuno», ha spiegato la Clerici rilanciando l’idea di andare in onda dalla casa nel bosco, ovvero da dove abita attualmente. «Adesso sembra che possa cadere a fagiolo – ha sottolineato – un format nella natura, fuori dagli studi televisivi. Sono almeno due anni che ci penso, da quando mi sono trasferita qui. Tutto torna. Sento che è l’idea giusta, me lo dice l’istinto». La nuova stagione televisiva avrà di sicuro una protagonista ritrovata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *