Asia Argento retroscena su Pechino Express: “Ci hanno chiesto di parlare male degli altri concorrenti”

Pubblicato il: 22 Aprile 2020 alle 9:04

La vita di Asia Argento negli ultimi anni è stata molto travagliata per via degli avvenimenti che si sono verificati nella sua vita. La figlia del noto regista aveva deciso di mettersi in gioco a Pechino Express insieme all’amica Vera Gemma, ma ecco che oggi emerge un’amara verità.

Asia Argento: l’infortunio al ginocchio

Nel corso degli ultimi anni abbiamo avuto modo di conoscere diverse sfaccettature della personalità di Asia Argento dalla sua immagine di donna forte, a quella fragile dopo la morte del compagno Anthony Bourdain. Il suicidio dell’uomo ha inciso notevolmente nella vita dell’attrice, tanto che la stessa Asia Argento ancora oggi porta con sé una fascia che indossava sempre Bourdain e che è stata anche il suo portafortuna con sé in ogni avventura, compresa quella a Pechino Express che ha deciso di condividere con l’amica Vera Gemma.

Il viaggio a Pechino Express si è concluso per l’Argento con un brutto infortunio al ginocchio, ma l’episodio nasconde anche delle verità nascoste che nessuno conosceva.

Asia Argento retroscena su Pechino Express

Nel corso delle ultime ore sono state diffuse le nuove dichiarazioni su alcuni retroscena di Pechino Express, rilasciate da Asia Argento in occasione di una diretta condivisa con Vera Gemma.

Asia Argento sul social network parlando della sua avventura nel reality show ha dichiarato: “Lo voglio dire, fatemi causa non me ne frega, a me non mi ha pagato nessuno, mi hanno dato il mimino garantito non ho visto ancora i soldi”.

“Ci hanno chiesto di parlare male degli altri concorrenti”

Asia Argento si trasforma in un vero proprio fiume in piena contro il reality show di Pechino Express, il quale non avrebbe riservato all’attrice la svolta desiderata? Non a caso, ecco che la figlia del noto regista in diretta social ha rilasciato anche la seguente dichiarazione: “Ci hanno chiesto di brindare perché avevamo vinto il bonus, per me era un’agonia e ci hanno chiesto di parlar male degli altri concorrenti, di parlar male delle Top. Addirittura, mi hanno chiesto di abbassare la gamba perché non rientrava nell’inquadratura”.

L’attrice, successivamente, conclude anche puntando il dito anche contro la macchina organizzativa di Pechino Express che non avrebbe riservato a Asia Argento e Vera Gemma la gentilezza dovuta? L’attrice, non a caso, ecco che nel suo intervento conclude facendo la seguente e pungente dichiarazione: “Il produttore con grande delicatezza mi ha detto per voi il gioco finisce qua tornate in Italia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *