Barbara D’Urso, lei vuole rimanere giovane per sempre

Pubblicato il: 9 Agosto 2020 alle 8:35

Negli studi televisivi appare II un po’ come la zia di tutti.  Quella a cu’ vai a raccontare le tue disavventure, che si commuove insieme a te, disposta a recitare il Padre Nostro per tutti noi italiani. Santa Carmela da Cologno, un po’ la Oprah Winfrey nostrana, se volessimo azzardare un paragone molto audace. Ma quando la temperatura sale e Mediaset tira giù la saracinesca, Barbarina si trasforma.

Topless arditi e scatti in costume versione Baywatch affollano il suo profilo Instagram, tra bagni in mare, corsette al tramonto e aperitivi in spiaggia. Signore e signori, tenetevi forte: è iniziata l’estate bollente di Barbara D’Urso. Quest’anno ha rinunciato, per causa di forza maggiore – vedi Coronavirus – al classico’ viaggio verso mete esotiche e ha scelto di giocare in casa.

Sì, proprio in casa sua! Quella in Toscana, nei pressi di Capalbio, dove la campagna maremmana si staglia all’orizzonte offrendo set perfetti per gli scatti della conduttrice partenopea. Ma a balzare agli occhi dei follower e a far borbottare gli hater non è tanto lo sfondo dei suoi post. È proprio lei, Maria Carmela, che dall’alto delle sue 63 primavere continua a sentirsi una ragazzina.

Lo scatto che più di tutti ha fatto discutere è senz’altro quello a bordo piscina: stesa, lì dove l’acqua è bassa, le sue forme si ergono sensuali, in un topless da far invidia a Taylor Mega. Chissà, magari sarà stata proprio l’influencer bionda a darle qualche consiglio per apparire nuda sui social senza essere censurata. Gli unici indumenti indossati sono le mutandine del costume e il cappello.

Il primo per proteggerla dagli occhi indiscreti, il secondo dal sole cocente. «Ma che foto fai alla tua età?», «Non hai un briciolo di pudorè» sono soltanto alcuni dei messaggi recapitati alla Barbie in versione
estiva, che non risponde e tira dritto. Running, dieta equilibrata, stile di vita sano e danza sono il suo segreto, la chiave del suo benessere, il rito giornaliero che le permette di postare agli occhi di milioni di italiani uno scatto in versione Pamela Anderson nonostante sia abbondantemente un over 60.

C’è chi alla sua età gioca a briscola con gli amici, e chi indossa il bikini in pose seducenti. «C’è qualcuno che vuole salvarmi?» chiede la conduttrice ai suoi seguaci. Da bagnina sexy a naufraga disperata, l’importante per lei è non pensare, staccare la spina. Che ne sarà del suo Live? Alfonso Signorini la detronizzerà da Regina di Media- set? Continueranno le critiche rivolte ai suoi programmi e al suo modo di fare giornalismo? Le risposte possono aspettare ancora un po’. Adesso avanti con il vento in poppa e con le poppe al vento. Testate è ancora giovane e lei anche vuole esserlo, nonostante settembre si avvicini %„il tempo passi, inesorabilmente, anno -dopo anno.

Ogni occasione è buona per condannarla. Per i suoi programmi ritenuti troppo trash e diseducativi, per il suo modo un po’ particolare di fare giornalismo, per il suo ricorso alla chirurgia estetica, per le foto troppo osé che pubblica sui propri profili social. Sempre e comunque Barbara D’urso riceve attacchi di ogni tipo. Gli ultimi in ordine cronologico sono stati proprio quelli a corredo dei suoi scatti in piscina: «Ma dove vai? Hai una certa età!», «Copriti perfavore» e «Non hai un briciolo di pudore» hanno affollato la bacheca della conduttrice partenopea.

Ma non sono né i primi e né saranno gli ultimi. In occasione del 26esimo anniversario della morte di Troisi, Barbara aveva pubblicato una sua foto con l’attore. Alcuni follower l’hanno sfruttata per attaccare la conduttrice, rispolverando un vecchio cavallo di battaglia come l’accusa di aver ‘atto ricorso alla chirurgia estetica, senza mai aver- .0 voluto ammettere. «Eri completamente diversa in viso, alla faccia di quando dici che non sei rifatta», le scrive un hater. «Cosa non fa la chirurgia…» aggiunge un altro con un commento ancora più pesante. «Per fortuna che dici di non essere rifatta, sembravi più vecchia in quella foto di adesso» scrive un’altra follower. Ma attenzione haters! A volte, Barbarella ha anche denunciato gli attacchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *