Chef Rubio contro tutti sul web per Emergenza Coronavirus

In Italia sono sempre di più i personaggi famosi che stanno scendendo in campo per parlare ai loro fan di quella che è l’emergenza del Coronavirus. A rompere il silenzio è stato anche lo Chef Rubio, il quale ha mandato un messaggio sul web che ha invitato tutti a riflettere. La rabbia del cuoco, dunque, torna a farsi sentire con un messaggio rivolto a chi non sta rispettando quanto imposto dal Governo in questi giorni.

Emergenza coronavirus

In questi giorni abbiamo avuto modo di vedere assumere dimensioni davvero spaventose le dimensioni dell’emergenza Coronavirus nella nostra nazione.

Tutti siamo stati chiamati a rimanere a casa e nel frattempo, sul web, si stanno diffondendo a macchia d’olio i vari dibattiti tra personaggi del mono dello spettacolo e quelli provenienti dalla politica. Le scelte messe in atto non sembrano mai essere quelle giuste, in un continuo crescere di paura tra le persone, in attesa anche di scoprire quali e se ci saranno delle ulteriori restrizioni che verranno imposte dal Governo, anche se varie regioni hanno già chiesto l’intervento nelle strade dell’esercito, al fine di garantire la sicurezza delle città e che quante più persone possibili possano rimanere in casa e limitare così i contagi.

Chef Rubio contro il Coronavirus

Come abbiamo avuto modo di vedere in questi giorni, sono stati tantissimi i personaggi famosi che hanno invitato fan e non solo a rimanere a casa il più possibile. I messaggi, anche in video, però non stanno contribuendo a contenere l’emergenza in un periodo storico dove tutti stiamo lottando con un nemico comune, che al momento ha dimostrato di essere più forti di noi.

A rompere il silenzio in un momento così delicato come questo troviamo anche lo Chef Rubio, noto per le sue polemiche sul web, il quale ha voluto lanciare un messaggio a tutti coloro che in questi giorni stanno sottovalutando quanto gli è stato imposto dal Governo, e quindi l’obbligo di rimanere a cada.

“Distrae dalle responsabilità”

Lo Chef Rubio, il quale sta seguendo alla lettera le regole circa l’obbligo di dover rimanere a casa in questi giorni al fine di limitare il contagio del Coronavirus, ha deciso di intervenire sulla questione scrivendo un messaggio su Twitter. In particolar modo, il noto cuoco della televisione italiana ha scritto sul social il seguente messaggio: “L’accanimento contro chi fa sport all’aperto durante la quarantena colpevolizza i singoli e distrae dalle responsabilità politiche di un’emergenza gestita disastrosamente, specialmente nelle province di Bergamo e Brescia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *