Press "Enter" to skip to content

Coronavirus lettera a Mediaset di Pier Silvio Berlusconi: “Stringiamo i denti”

Sono giorni davvero difficili per i mercati italiani e non solo, i cambiamenti dettati dal Coronavirus stanno invadendo ogni campo, persino quello televisivo. A intervenire in merito alla questione è stato anche Pier Silvio Berlusconi, figlio dell’ex Premier, che ha lanciato un messaggio alla sua azienda commuovendo anche i ragazzi di Amici.

Coronavirus: programmi cancellati e bloccati

Come abbiamo avuto modo di spiegare in questi giorni, sono sempre di più i programmi che sono sti messi a dura priva per via del Coronavirus. In un primo momento ecco che arriva la decisione di condurre a porte chiuse e senza pubblico in studio, al fine di evitare la creazione di posti affollati e quindi contatti ravvicinati.

Nel frattempo, ecco che viene comunicata la chiusura di Verissimo, Live – Non è la D’Urso anche La Repubblica delle Donne in maniera preventiva, mentre qualche programma resiste ancora nel palinsesto come ad esempio Amici di Maria De Filippi, ma il tutto sembra essere comunque in divenire.

Pier Silvio Berlusconi si lascia andare: il messaggio

Nel corso delle ultime ore, ecco che la redazione di Velvet Gossip diffonde un comunicato stampa diramato da Pier Silvio Berlusconi che si lascia andare in uno sfogo scrivendo: “Siamo in un momento che nessuno aveva mai vissuto prima d’ora. Tutta l’Italia coinvolta in una severissima allerta sanitaria. Come avrete capito, Mediaset ha agito tempestivamente mettendo in atto una serie di misure straordinarie per garantire la sicurezza di tutti noi. Ma allo stesso tempo abbiamo agito dal punto di vista organizzativo per continuare ed assicurare il funzionamento della nostra Azienda e poter fare l’editoria pieno regime anche in queste circostanze così difficili. Mi rivolgo quindi a tutti voi perché oggi più che mai sento la necessità di ringraziarvi”.

“Stringiamo i denti”

Il messaggio di Pier Silvio Berlusconi è un invito a non arrendersi, a combattere questo Coronavirus rimanendo a casa tutto il tempo, ringraziando comunque la macchina di Mediaset e tutti i programmi: “Oggi più che mai il nostro essere editori è importante: grazie al nostro lavoro stiamo offrendo a tutti gli italiani un grande servizio con un’informazione autorevole e con un intrattenimento che rende un po’ più vivibile questo periodo di smarrimento. In un momento come questo dobbiamo essere orgogliosi del nostro lavoro e orgogliosi della nostra azienda. Stringiamo i denti, restiamo uniti e rispettiamo scrupolosamente tutte le regole. Noi di Mediaset siamo come una grande famiglia su cui si può sempre contare. E questo ha un valore straordinario. Per questo voglio dire grazie di cuore a tutti e mandare un abbraccio affettuoso alle vostre famiglie”.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.