La storia tra la sexy conduttrice e Daniele Scardina sembrava una passione estiva destinata a bruciare in fretta. Invece, un anno dopo, ha già superato la prova convivenza imposta dal lockdown. E in queste immagini esclusive vediamo i due mentre si dirigono insieme in una clinica: lei sembra sfoggiare curve ammorbidite… Voglia di famiglia? Intanto Diletta è stata vittima di una disavventura: i ladri le hanno svaligiato casa con un bottino pare di ben 150mila euro.

Diletta Leotta e Daniele Scardina, “King Toretto” per amici e fan, sono una di quelle coppie su cui la quarantena imposta dall’emergenza coronavirus ha avuto un effetto decisamente positivo, facendo da collante a una relazione spesso vissuta a distanza – lei a Milano, lui a Miami – e che proprio per questo non era scontato reggesse alla convivenza quotidiana.

Invece la sexy conduttrice di Dazn e il pugile super muscoloso e tatuato si sono incastrati alla perfezione. La coppia appare più unita e affiatata che mai fra manicaretti cucinati da lei, ed esercizi sul balcone, tutto nella casa milanese di Diletta, che però purtroppo nei giorni scorsi è stata presa di mira dai ladri, con un bottino stimato in 150mila euro tra gioielli, orologi e contanti portati via con tutta la cassaforte.

L’intesa è evidente anche nelle immagini esclusive di questo servizio: in tenuta sportiva, li vediamo salire in auto, con lui che apre lo sportello. Solo un gesto da vero cavaliere o una premura verso la sua donna che potrebbe nascondere un dolce segreto? Del resto non ci sarebbe da stupirsi se il tanto tempo passato insieme avesse fatto venir loro voglia di mettere su famiglia…

Diletta, vista di profilo, sembra mostrare forme più morbide del solito all’altezza del pancino. E poi insieme, mano nella mano, i due entrano ed escono da una clinica milanese… Tra l’altro, di recente i genitori di lei sono venuti a trovare la figlia e tutti e quattro hanno passato un weekend sul lago di Como, tra barbecue e gite in barca. Della serie: le presentazioni in famiglia sono fatte, segno ulteriore che la coppia fa sul serio. Quella che sembrava una passione estiva si è trasformata in un rapporto collaudato, con solide radici.

Come quelle con cui sono cresciuti la conduttrice e il pugile, entrambi molto legati agli affetti famigliali, da cui spesso sono lontani: quelli di lei in Sicilia, quelli di lui a Rozzano, anche se a Mia- mi può contare sulla vicinanza del fratello Giovanni e del nipotino Jeremy, un bambino di 2 anni e mezzo che gli ha rubato il cuore. Basta vedere le foto sui social che li ritraggono insieme per capire che il pugile, dietro il fisico possente e il corpo ricoperto di tatuaggi, nasconde sensibilità e dolcezza. Diletta se ne è accorta e, a poco più di un anno dal loro primo incontro sul ring, ha deciso di legarsi stabilmente a lui. Per questo non sarebbe poi così strano se avessero già deciso di mettere su famiglia insieme.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here