Press "Enter" to skip to content

Eleonora Daniele mortifica un’inviata di Storie Italiane: colpa della mascherina

L’attenzione mediatica oggi si concentra su Eleonora Daniele e il programma di Storie Italiane. In particolar modo, la giornalista si sarebbe scagliata contro una collaboratrice del programma per via della poca attenzione prestata mentre si trovava in esterna per un servizio.

“Stare lì in prima linea”

Eleonora Daniele è stata spesso criticata per la sua tenacia nel voler continuare a lavorare in periodo delicato come quello che sta vivendo la nostra nazione a causa dell’emergenza sanitaria, insieme al fatto che attualmente è in dolce attesa della sua prima figlia.

A rispondere alle critiche in questione è stata la stessa conduttrice di Storie Italiane che a TV Sorrisi e Canzoni ha dichiarato: “Prendendo le necessarie precauzioni. E da giornalista sento l’impegno, sociale e professionale, di raccontare questo momento. Siamo in televisione e facciamo servizio pubblico: è il momento di essere vicini alle persone e raccontare i fatti è fondamentale… Certo, non mi sarei mai aspettata di dover affrontare insieme a tutto il Paese questa emergenza– continua-. Però il mestiere del giornalista ti fa stare in prima linea e un giorno mi piacerebbe insegnare a mia figlia l’importanza del sacrificio, del seguire le regole, dell’etica del lavoro e del rispetto degli altri”.

Eleonora Daniele mortifica un’inviata

In queste settimane si è tanto discusso del Coronavirus e della facilità con cui il contagio del Codiv-19 passa sa persona e persona con un leggero soffio del respiro e non solo. Sono state settimane molto particolari in cui troppe persone hanno perso la loro battaglia in attesa che una cura venga trovata, anche se alcuni vaccini sono ancora in una fase sperimentale e potrebbero entrare in vigore entro la fine dell’anno.

Dunque, in un periodo storico in cui tutti dobbiamo prestare attenzione a ciò che ci sta attorno, ecco che anche Eleonora Daniele resta vigile alle regole e rimprovera, quasi mortificando una collaboratrice di Storie Italiane per via di un comportamento errato. Ecco di cosa si tratta.

Mascherina messa in modo errato

Nel corso di queste settimane abbiamo avuto modo in diverse occasioni di parlare del modo in cui deve essere indossata la mascherina e della necessità di coprire anche il naso, al fine di fare il modo di filtrare l’aria che arriva a noi.

Non a caso, nel momento in cui Eleonora Daniele nota che la sua collaboratrice indossa la mascherina in modo errato, con il naso scoperto, non ci pensa due volte a rimproverarla in diretta nazionale, ricordandole i principi fondamentali da mettere in atto per avere cura di sé stessi e degli altri in questo momento storico estremamente delicato.