Elisa Isoardi, Avete mai visto la mamma della conduttrice de La Prova del Cuoco?

Della vita personale di Elisa Isoardi sappiamo solo che in questi anni è stata legata all’ex Ministro Matteo Salvini e che adesso è nuovamente innamorata di un altro uomo, ovvero l’imprenditore Alessandro Di Paolo. Oggi però l’attenzione mediatica si concentra sulla famiglia di origine della conduttrice de La Prova del Cuoco, avete mai visto la mamma di Elisa Isoardi? Ecco da chi ha ereditato la sua bellezza.

Elisa Isoardi vita personale

Come abbiamo avuto modo di spigare precedentemente, della vita di Elisa Isoardi conosciamo ben poco se non la lunga relazione con Matteo Salvini, che è stata alimentata da diverse difficoltà per entrami e qualche tradimento anche se poi non è mai stata realmente confermata la cosa.

Le strade di entrambi si sono divise tempo fa, ed Elisa Isoardi è diventata davvero molto gelosa della sua privacy molto più che un tempo, cercando di tenere per sé ciò che davvero conta, come ad esempio la relazione con Alessandro Di Paolo. A ogni modo, ecco che oggi si torna sì a parlare della vita personale di Elisa Isoardi, ma per ben altri motivi, ecco perché.

Avete mai visto la mamma di Elisa Isoardi?

Elisa Isoardi in questi anni ha sempre affermato di essere molto legata alla sua famiglia di origine che vive a Coletto in Provincia di Cuneo.

La mamma di Elisa Isoardi, Irma Sarale, è una donna davvero molto bella, quella bellezza che ha trasmesso anche alla figlia che, come possibile notare in varie foto, ha fatto in modo che fossero quasi identiche l’una all’altra.

“Io verrò a vivere qui”

Irma e Elisa Isoardi sono legate da un affetto davvero molto importante, anche se adesso a causa del Codiv-19 la conduttrice de La Prova del Cuoco e la sua famiglia sono costrette a vivere lontano l’una dall’altra.

A tenere banco nel mondo del gossip troviamo anche le dichiarazioni che Irma aveva rilasciato a TV Sorrisi e Canzoni in occasione di una passata intervista durante la quale ha parlato della figlia Elisa: “Da bambina era particolare. Un giorno la portai in gita con me a Roma. Elisa aveva sette anni. Mentre visitavamo la città, a un certo punto si fermò, mi guardò negli occhi e mi disse: ‘Mamma, io verrò a vivere qui’. Mi lasciò di stucco quell’espressione, detta da una bimba così piccola. Anche dopo, ha sempre coltivato l’idea di andare via di casa e di andare a vivere in una grande città, come poi è accaduto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *