Flavio Insinna, la coppia sbagliata in tv: in commento di Alessandro Cecchi Paone

Pubblicato il: 30 Maggio 2020 alle 11:01

L’attenzione mediatica si concentra nuovamente su Flavio Insinna che sta per tornare nella prima serata della Rai, ma quel è stato il commento di Alessandro Cecchi Paone? Ecco di cosa si tratta nel dettaglio e qual è stata l’opinione dello studioso in merito al lavoro fatto dal conduttore de L’Eredità durante le scorse settimane.

Flavio Insinna alla cerca della normalità

In queste settimane, abbiamo avuto modo di raccontare il ritorno a lavoro di Flavio Insinna per il programma de L’Eredità e il pizzico di normalità che è stato concesso agli italiani che ogni giorno hanno continuato a guardare il programma condotto da Flavio Insinna.

A ogni modo, il conduttore non crede più al vecchio concetto di normalità dato che il Coronavirus, anche se tutti speriamo che non sia effettivamente così, ha cambiato repentinamente le nostre vite e che quindi la anche un nuovo concetto di ‘normalità’ che ci aspetta adesso che è cominciata la fase due della pandemia. Comunque sia, ecco che oggi a parlare di Flavio Insinna troviamo Alessandro Cecchi Paone, il quale ha dato un giudizio sulla coppia con Federico Russo che abbiamo avuto modo di vedere all’Eurovision Song Contest.

Alessandro Cecchi Paone su Flavio Insinna

Nel corso di questi anni abbiamo avuto modo di vedere Flavio Insinna mettersi in gioco in diversi contesti lavorativi e in un certo qual modo uscirne spesso vincitore, anche quando il pubblico non è stato molto gentile con lei. A ogni modo, ecco che oggi a parlare della vita da conduttore di Flavio Insinna è stato Alessandro Cecchi Paone, il quale ha risposto alla lettera di una lettrice a Nuovo TV che non ha gradito molto vedere il conduttore de L’Ereditò con il collega Federico Russo.

Nell’articolo di Alessandro Cecchi Paone è possibile leggere anche questa considerazione: “Tra l’altro, tra le più grandi consumatrici di musica ci sono le ragazze. E allora mi chiedo perché non c’era una donna a condurre?”.

“Non è colpa sua”

Alessandro Cecchi Paone ha accolto di buon grado la lettera inviata dalla lettrice traendo uno spunto di riflessione su quella che è stata definita una coppia sbagliata, ovvero quella formata da Flavio Insinna e Federico Russo.

Non a caso, ecco che Cecchi Paone risponde al messaggio scrivendo: “A mio parere la colpa non è di Insinna, che è un bravo conduttore e attore, ma di Russo che per me rappresenta un autentico mistero della televisione. Non mi pare abbia talenti particolari, eppure ogni anni spunta all’improvviso”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *