Flavio Insinna, L’Eredità: quando torneranno le professoresse?

Pubblicato il: 11 Maggio 2020 alle 5:30

È trascorsa una settimana da quando L’Eredità di Flavio Insinna è tornata in onda con tutte le norme del caso della fase due della pandemia da Codiv-19. Il conduttore, Flavio Insinna, ha finalmente rotto il silenzio sul giorno in cui anche le Professoresse potranno tornare in trasmissione.

L’Eredità nella fase 2

Come abbiamo avuto modo di raccontare anche in occasione della pubblicazione di articoli passati, sono state settimane molto intense quelle che ha vissuto Flavio Insinna e tutto lo staff de L’Eredità a causa del Codiv-19. In particolar modo, il conduttore del game show di Rai 1 è stato costretto a spegnere le telecamere della trasmissione per una questione di sicurezza derivante anche dall’emergenza sanitaria da Coronavirus.

Le prime a lasciate il programma sono state le Professoresse che ancora non hanno fatto ritorno a L’Eredità nemmeno adesso che la fase 2 della pandemia è finalmente avviata. A rispondere a tutte le domande in merito alle donne che lo affiancano ogni giorno è stato proprio Flavio Insinna.

Quando tornano le Professoresse?

Una delle domande che viene posta spesso a Flavio Insinna riguarda proprio la partecipazione delle Professoresse che ancora non sono tornate al game show de L’Eredità.

In occasione della lunga intervista rilasciata a Francesca Fialdini, Flavio Insinna ha rilasciato la seguente dichiarazione confermando anche il ritorno delle Professoresse a L’Eredità affermando: “Rispettiamo tutte le regole e le disposizioni, ma a breve speriamo possano tornare le professoresse”.

“Non siamo tornati alla normalità”

L’intervista che Flavio Insinna ha rilasciato a Francesca Fialdini, inoltre, è stato anche un modo per raccontare come lui e lo staff stanno vivendo questo delicato momento. In particolar modo, Flavio Insinna ha dichiarato: “Non ringrazieremo mai abbastanza la squadra Rai e Magnolia. Non siamo tutti, ci si alterna, ma sono tutti estremamente responsabili. C’è una cosa meravigliosa, si riesce a sviluppare il sorriso con gli occhi, noi qua vieni ti becchi un sacco di mascherine, ma tanti sorrisi sinceri”.

Il conduttore, successivamente, ha spiegato anche qual è la sua emozione nel tornare in onda in un momento così delicato come quello della fase 2 dell’emergenza da Codiv-19. Il conduttore a cuore aperto nel programma della domenica pomeriggio di Rai 1 ha fatto la seguente dichiarazione: “C’è l’emozione, ma non credo siamo tornati alla normalità, ma alla libertà. Se qualcuno vuole seguire i nostri programmi può concedersi un po’ di libertà dai pensieri e dalle altre ore della giornata”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *