Press "Enter" to skip to content

Gemelline nate da solo 26 giorni sbranate e uccise dal cane di famiglia

Purtroppo ancora oggi ci troviamo costretti a dovervi dare una notizia davvero terribile. Ancora una volta un cane ha sbranato due piccoli neonati che avevano soltanto 26 giorni di vita. Ebbene si, sono bastati soltanto pochi attimi di distrazione della mamma, la quale era andata ad aprire la porta ad un vicino di casa che aveva bussato. In questo frangente, il cane si sarebbe letteralmente gettato sui due gemelli che avevano soltanto 26 giorni di vita, sbranandoli.

Cane di grossa taglia uccide due piccole gemelline appena nate

E’ questa la tragedia che purtroppo è avvenuta in Brasile, dove le sue piccole sono state aggredite e uccise, all’interno della loro casa a Piripà, nello stato nord orientale di Bahia. La madre, una volta capito cosa stesse accadendo, pare si sia precipitata in camera da letto dove aveva lasciato i due gemellini. Sembra che la donna, avesse sentito le urla dei suoi figli e senza pensarci troppo si sarebbe precipitata in camera da letto, ma ormai pare fosse troppo tardi. Ad ogni modo, la donna sembra abbia chiamato immediatamente i soccorsi che nel giro di pochi istanti si sono riversati sul luogo dell”incidente.

Una volta arrivati in ospedale, i medici però non hanno potuto fare altro che accertare la morte delle due piccole Anne e Analù. Le due neonate sarebbero state uccise dai morsi dal cane che da tanti anni viveva insieme a loro, un meticcio. Questa immensa tragedia ha gettato l’intera famiglia nello sconforto e nella disperazione, anche perchè mai il cane pare abbia mostrato segni di aggressività e nulla sembra facesse presagire quanto poi è accaduto.

La polizia indaga

In casa viveano due cani e sembra che uno di loro avesse effettivamente mostrato dei segnali di gelosia perchè sembra avvertisse meno l’attenzione dei proprietari, in seguito all’arrivo delle gemelline. I due neo genitori da tempo avevano sperato di poter avere dei figli ed erano anche molto innamorati dei loro animali, tanto che i due cani erano diventati ufficialmente dei membri di famiglia da ormai 5 anni. La verità è che nessuno potrà dire cosa è realmente accaduto in quei moenti in cui il cane si è scagliato con violenza sulle due bimbe, causando ferite mortali che non hanno lasciato scampo alle gemelline. Adesso la polizia civile di Bahia ha aperto un’inchiesta per cercare di fare luce su quanto è accaduto. Purtroppo non è la prima volta che un cane aggredisce e uccide un bambino, ma ogni volta leggere queste notizie è sempre uno strazio per tutti.