Press "Enter" to skip to content

Gerry Scotti il retroscena sul format blindato: “Si tratta di un format blindato”

Gerry Scotti pronto a conquistare il pubblico italiano che in questi mesi ha sentito la sua mancanza su Canale 5. Il conduttore, dunque, torna a essere protagonista del pomeriggio televisivo insieme al programma di The Wall mesi dopo rispetto alla tabella di marcia dato il rallentamento della realizzazione del game show per via della pandemia da Coronavirus. Adesso, ecco he il conduttore ha deciso di ripartire ma svelando alcuni retroscena circa la produzione di The Wall.

Gerry Scotti torna in onda

Come abbiamo avuto modo di raccontare in diverse occasioni, Gerry Scotti mesi dopo il ritardo sulla tabella di marcia torna finalmente in onda con un game show dell’estate.

Paolo Bonolis, dunque, va in vacanza e cede il testimone al collega che arriva con la messa in onda del programma di The Wall. L’estate non è ancora finta e Gerry Scotti ha tutte le intenzioni di conquistare il pubblico che ha atteso pazientemente che tornasse in onda con il game show dell’estate in attesa che torni in onda anche Caduta Libera che nel 2019 ha segnato un vero e proprio record di ascolti.

Gerry Scotti il retroscena sul format blindato

L’estate lavorativa di Gerry Scotti è ufficialmente cominciata per il conduttore dei game show di Canale 5. A causa dell’avvio della pandemia da Coronavirus sono molti programmi che hanno subito dei rallentamenti nella messa in onda per via del post-produzione, ma ecco che adesso per il conduttore è giunto il momento di tornare al lavoro con la messa onda di The Wall.

Gerry Scotti in occasione della lunga intervista rilasciata al settimanale Nuovo ecco che fa una rivelazione su un retroscena di The Wall dichiarando: “È quello che si chiama format blindato. I responsabili americani sono venuti qui con mille ansie e sono andati via dandomi grandi pacche sulle spalle”.

“Mi piace la parte fanciullesca e meccanica”

Il ritorno della messa in onda dei programmi di Gerry Scotti, comunque sia, rappresentano una continuità nella programmazione giornaliera televisiva e dei game show amatissimi dal pubblico.

A ogni modo, ecco che l’intervista rilasciata per Gerry Scotti è stata anche l’occasione perfetta per il conduttore per rivelare ciò che più preferisce, ad esempio, del programma di The Wall attualmente in onda su Canale 5. Non a caso, ecco che l’intervista rilasciata da Scotti si conclude con la seguente rivelazione: “La parte che mi piace di più di questo gioco è quella fanciullesca e meccanica, la caduta delle sfere. Poi, certo, se c’è anche un po’ d’astuzia è meglio”.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *