Gerry Scotti schifato, gaffe a Striscia la Notizia salvata da Michelle Hunziker

striscia la notizia

L’attenzione mediatica in questi giorni si concentra sulla messa in onda di Striscia la Notizia, uno dei pochi programmi che non è stato intaccato dai cambiamenti del palinsesto televisivo di casa Mediaset. A tenere banco nel mondo delle news troviamo un qualcosa che è capitato in diretta e che ha schifato Gerry Scotti, un momento esilarante grazie anche all’intervento di Michelle Hunziker.

Coronavirus: Striscia la Notizia in onda

Come abbiamo avuto modo di raccontare durante la pubblicazione di articoli precedenti, la programmazione dei palinsesti televisivi è cambiata drasticamente per dare spazio ai programmi di informazione considerati necessari in un momento delicato come questo data l’emergenza del Coronavirus.

La messa in onda di programmi come Striscia la Notizia non è stata cancellata o modificata, in quanto sono stati definiti comunque necessari al fine di garantire un servizio di informazione completo al paese che sempre di più sente la necessità di conoscere quello che sta succedendo nel nostro paese data anche l’impossibilità di uscire fuori casa se non per le mere emergenze. Ma il tutto non finisce qui.

Gerry Scotti schifato

Ciò che rende unico Striscia la Notizia in queste settimane riguarda il fatto che il Tg satirico di Antonio Ricci sta continuando la sua messa in onda in diretta e non registrato come in molti pensano.

A tenere banco in queste ore troviamo un qualcosa che si è verificata negli studi di Striscia la Notizia e che ha schifato particolarmente anche Gerry Scotti. In particolar modo, il cagnolino che sta tenendo compagnia alla coppia di conduttori avrebbe fatto la pipì vicino a Scotti che non avrebbe gradito molto la cosa. A salvare la situazione è stata comunque Michelle Hunziker che ha lanciato una battuta ironica sull’accaduto.

“Sto chiuso in casa tutto il giorno”

Gerry Scotti in occasione di una passata intervista rilasciata a Un giorno da pecora, ospite di Rai Radio 1, ha rilasciato la seguente dichiarazione sui suoi giorni di quarantena: “Sto chiuso in casa come tutti poi esco per raggiungere Cologno. Lì mi provano la febbre, mi accompagnano degli uomini con le mascherine, mi cambio in una stanza disinfestata e poi conduco con Michelle, a due metri di distanza. Entrare nello studio vuoto di Striscia la Notizia è impressionante. Ci guardiamo in faccia, io, i tecnici da lontano e i tre cameraman in fondo. Ci sono cose ben più dure in questo momento, è chiaro, ma è comunque impressionante”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *