Press "Enter" to skip to content

Gianluca Vacchi è diventato papà: l’insolito nome dato a sua figlia scatena i followes

L’imprenditore bolognese Gianluca Vacchi, ha annunciato al mondo social l’atteso arrivo della cicogna : è nata la sua primogenita. Nelle ultime ore infatti, non si fa altro che parlare del lietissimo evento. Ma certo si sa, ogni occasione nel mondo del web è commentata, e talvolta anche polemizzata. Ebbene, stavolta la discussione concerne il nome della piccola Vacchi, venuta al mondo ieri.

La nuova moda dei ‘nomi bizzarri’

Quella di attribuire nomi unici, originali e se vogliamo anche bizzarri sembra essere una nuova moda. Ed infatti, nel mondo dei ‘personaggi noti’ pare si sia proprio innescata una sorta di competizione. Un’altra trovata forse, per far parlare di sé ed accrescere la visibilità.  Nell’occhio del ciclone stavolta, è finito Gianluca Vacchi, l’imprenditore noto al mondo di Instagram per i suoi allegri balletti. La figlia di Gianluca Vacchi, e della sua compagna Sharon Fonseca ha un nome davvero bizzarro. “E’ venuta al mondo Blu Jerusalema” così ha annunciato il bolognese ai suoi seguaci, innescando un vero e proprio polverone.

L’ispirazione nella scelta del nome della primogenita di casa Vacchi

Sharon Fonseca, la giovane compagna dell’imprenditore bolognese, ha dato alla luce la primogenita di casa Vacchi. I tweet e i commenti si susseguono repentinamente, oltre agli auguri però, c’è stato  un particolare che ha sconvolto i seguaci. Il nome della piccola infatti, ha lasciato perplessità ai follower ed i leoni da tastiera non sono certo mancati : “Gianluca Vacchi è diventato padre di una Hit?” oppure “Domani chiamerò mio figlio Rosso Relativo” e tante ironie hanno fatto da sfondo a questo giorno felice. Sembrerebbe infatti, come annunciato dallo stesso neopapà, che l’ispirazione nella scelta del nome sia stata proprio la canzone diventata hit dell’estate: Jerusalema! Il messaggio del chiacchierato Vacchi, alla neonata è strappalacrime: “sei con noi finalmente! Sei sana e sei bellissima, benvenuta al mondo Blu Jerusalema”.

gianluca-vacchi-

Gianluca Vacchi non rinuncia ai balletti in sala parto

Anche la condivisione dei momenti più intimi e più attesi sembra esser diventata una vera e propria moda. Infatti, poche ore prima della nascita della piccola Blu Jerusalema, Vacchi ha deliziato i suoi fan. I balletti in sala parto, erano immancabili: c’è una location più originale?

Sembrerebbe sia stato proprio questo il modo di smorzare la preoccupazione per i neogenitori, e finalmente tra un balletto e l’altro Blue è venuta al mondo: “Lei finalmente è con noi”