Grave lutto nel Mondo del Cinema, la Star trovata morta: aveva solo 34 anni

Le sue foto a fine articolo. Il cinema è in lutto. All’età di 34 anni si è spento l’attore conosciuto e amato da milioni di fan grazie alle sue pellicole. L’uomo è stato trovato senza vita nella sua residenza, secondo quanto comunicato dai media locali.

Restano da capire le motivazioni che hanno portato al prematuro decesso. Al momento, non è ancora confermato il suicidio per depressione, ma il 34enne pare non avesse alcun problema di salute e non facesse uso di droghe.

La scomparsa di Sushant Singh Rajput, segue a quella di Rishi Kapoor e Irrfan Khan, altre due figure molto note all’interno del mondo del cinema di Bollywood. In questi minuti, centinaia di migliaia di fan stanno esprimendo il loro dispiacere per la notizia improvvisa.

La notizia della scomparsa prematura di Sushant Singh Rajput, stella del cinema di Bollywood, ha lasciato tutti senza parole. Il 34enne era noto all’ambiente per aver interpretato M.S. Dhoni, un leggendario giocatore di cricket. Trovato morto nella sua residenza di Mumbai, restano ancora da capire i motivi che hanno portato al decesso.

La vicenda si infittisce ulteriormente se si considera un altro episodio avvenuto solo pochi giorni fa: il suicidio della sua ex manager. Si chiamava Disha Salian e, solo settimana scorsa, si è suicidata buttandosi dal quattordicesimo piano di un edificio a Mumbai.

Ex manager di Sushant Singh Rajput, la notizia avrebbe scosso moltissimo il giovane 34enne. Ancora non è confermato il suicidio dell’attore per depressione, ma i media locali non escludono che la morte della donna possa aver influito notevolmente sulla scomparsa di Singh Rajput.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *