Il triste annuncio di Flavio Insinna a L’Eredità: “Clamorosamente negativi”

Pubblicato il: 25 Giugno 2020 alle 11:52

Il successo che sta ottenendo L’Eredità in queste settimane ha fatto in modo che Flavio Insinna rompesse il silenzio e rilasciasse delle dichiarazioni sconcertanti su quella che è la nuova vita dopo il Coronavirus, anche se il virus in realtà non ha ancora lasciato né la nostra nazione e né tanto meno sia stato ancora sconfitto dalla scienza che per certi versi ha contribuito alla sua creazione.

Il torneo solidale de L’Eredità

È impossibile negare come il Coronavirus abbia segnato le vite di tutte, senza esclusione di colpi. Non si tratta solo dell’immenso dolore che questo ha portato per via del gran numero di morti che si sono registrati nelle nazioni, ma si tratta anche degli ingenti danni che questo ha creato al sistema economico nazionale dato che si tratta di crisi profonda.

Uno degli aspetti più importanti sui quali sembra esser giusto concentrarsi riguarda anche la grande macchina solidale che è stata messa in azione ovunque nel mondo, dato che numerose associazioni sono scese in campo per fare in modo che potessero arrivare gli aiuti a tutti coloro che ne avessero bisogno, dalla consegna degli alimenti a quella delle medicine quando recarsi anche in farmacia rappresentava un vero e proprio pericolo. Su queste basi, infatti, si fonda il torneo di solidarietà voluto a L’Eredità.

Il triste annuncio di Flavio Insinna

Nel corso di queste settimane, dunque, abbiamo avuto modo di vedere molto impegnato sul fronte solidale Flavio Insinna insieme al torneo solidale de L’Eredità, riuscendo così ad aiutare diverse associazioni che nel corso dei mesi sono state messe in prima linea nel fronte della guerra contro il Coronavirus.

Nel frattempo, ecco che arriva anche il triste annuncio da parte di Flavio Insinna che ha commentato così gli effetti collaterali del Codiv-19 sull’economia mondiale affermando: “La crisi è tremenda, lo sapete meglio di me. Un’emergenza economica tremenda, una crisi sociale pazzesca, non vi sto a dire i numeri, però sono clamorosamente negativi”.

“Grazie a voi…”

Flavio Insinna ha voluto così ringraziare il pubblico da casa e anche gli ex concorrenti che hanno accettato subito l’invito a L’Eredità al fine di accumulare un montepremi solidale che è stato poi devoluto alle associazioni presentate di volta in volta in puntata.

Non a caso, ecco che Flavio Insinna conclude le sue dichiarazioni con la seguente affermazione e messaggio importante: “Grazie alla vostra generosità il Banco Alimentare ha già aiutato più di un milione e mezzo di famiglie”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *