L’Eredità di Flavio Insinna torna in Tv e ruba l’idea ruba a Maria De Filippi?

Pubblicato il: 5 Maggio 2020 alle 5:02

Il programma de L’Eredità è tornato in onda non appena è stata avviata la fase due della pandemia da Codiv-19. Il conduttore ha deciso di far un passo importate e mettere in scacco matto anche Maria De Filippi. Ecco di cosa si tratta.

L’Eredità, Fase delle due della pandemia da Codiv-19

Sono stati mesi davvero molto intensi per le produzioni televisive che hanno visto sospese le loro puntate per via del Codiv-19. Uomini e Donne ha dovuto momentaneamente sospendere le registrazioni in studio e allo stesso modo anche L’Eredità che è andato in onda in replica, tenendo compagnia al pubblico da casa.

A ogni modo, Flavio Insinna è finalmente tornato alla messa in onda del game show di Rai 1 che per il momento, un po’ come successo sia per Amici Speciale che altri programmi, ecco che il tutto si trasforma anche in una gara solidale per aiutare la Protezione Civile italiana al fine di essere impegnata a 360 gradi sul territorio.

“Torniamo a casa”

In occasione della puntata de L’Eredità, Flavio Insinna ha ammesso di essere felice di essere torno al suo posto di lavoro e quindi al timone del game show.

Nel momento in cui il conduttore è tornato in onda, ecco che Flavio Insinna ha parlato al pubblico da casa in modo felice e raccontando le sue emozioni circa la ripresa del game show ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Torniamo qua, a casa nostra, dopo più di quaranta giorni, giorni che però sono sembrati anni. Abbiamo vissuto tutti insieme emotivamente, abbiamo partecipato a storie ed immagini che non potremo e non vogliamo dimenticare. Non ringrazieremo mai abbastanza le persone che stanno ancora lottano in prima linea, a curare, a fare del loro meglio”.

La sfida in televisione

La fase due della pandemia da Codiv-19 ha fatto in modo che molte produzioni televisive mettessero in campo i loro programmi migliori trasformandosi in una gara di solidarietà.

Dopo il torneo benefico de L’Eredità, anche Maria De Filippi è già pronta con la sua versione di Amici Speciale che dovrebbe avere lo scopo di raccogliere del capitale monetario da inviare per il sostegno del paese in un periodo di emergenza sanitario come quello da Codiv-19. Per scoprirne di più non resta che attendere la messa in onda dei vari progetti lavorativi che sono stati pensati dall’emittenti sia Mediaset che Rai. Dunque, non resta che chiedersi: quale sarà la mossa successiva di Flavio Insinna?

Maria De Filippi, niente pubblico in studio

La corazzata di Maria De Filippi avanza senza sosta. Dopo aver portato a termine un’edizione a dir poco difficile di Amici – minacciata dalla pandemia di coronavirus, ma giunta comunque all’epilogo finale -, la conduttrice di Canale 5 ha trovato il modo di far ripartire Uomini e donne.

Il corteggiamento è anche al computer

Innanzitutto ha inventato una versione inedita del programma, un dating show via computer: Gemma Galgani, autentica punta di diamante del Trono over, e Giovanna Abate, tronista della versione classica, hanno chiacchierato, via messaggi sul computer, con alcuni uomini. «Avete la possibilità di conoscerli attraverso la scrittura», ha spiegato Maria. Insomma, un gioco al buio, perfetto per questa fase particolare della nostra vita, destinato inevitabilmente a incuriosire.

E così è stato. In studio non c’è più il pubblico La prima puntata ha collezionato oltre 3 milioni di spettatori con il 16,5 per cento di share. Anche grazie alla guerra, mai interrotta, tra la Galgani e Tina Cipollari, la storica opinionista del programma, che ha seguito le conoscenze virtuali della “rivale” in collegamento. Con grande divertimento dell’altro opinionista, Gianni Sperti, e del pubblico a casa.

Poi, ora che il governo ha decretato l’inizio della “fase 2” dell’emergenza, la conduttrice ha organizzato il ritorno in studio: niente pubblico, poche persone presenti e sempre a oltre un metro di distanza le une dalle altre. In questo modo, proprio in questi giorni, Gemma e Giovanna stanno facendo la conoscenza dei loro misteriosi corteggiatori. Pian piano, poi, arriveranno anche nuovi pretendenti. Ovviamente non solo per loro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *