L’Eredità, Flavio Insinna frenato in televisione: in onda fino a giugno 2020?

Pubblicato il: 17 Aprile 2020 alle 5:04

Le ultime notizie riportate dal famoso sito Tv blog siamo venuti a conoscenza che il palinsesto televisivo, quasi sicuramente rimarrà quello attuale ancora per un altro mese. Ovviamente questo è dovuto dall’emergenza del Covid – 19 il quale non sono ha sconvolto la vita di tutti i cittadini, ma anche cambiato il mondo della tv. Infatti, sono rimasti pochissimi i programmi tv che trasmettono in diretta televisiva e in nessun caso è presente pubblico in studio.

L’attenzione mediatica si concentra nuovamente su Flavio Insinna e quello che è il destino del programma de L’Eredità riguardante la sua messa in onda. Ecco il nuovo video messaggio rilasciato da Flavio Insinna, cos’è detto il conduttore del programma di Rai 1.

Flavio Insinna torna in televisione?

L’emergenza del Coronavirus ha messo in discussione tutto il palinsesto televisivo per via dei tanti programmi che sono stati chiusi per dare spazio all’informazione, ritenuto adesso un servizio necessario.

Uno degli ultimi show a chiudere i battenti è stato il game show de L’Eredità che ha cercato di rimanere attivo finché la Rai non ha sospeso definitivamente le registrazioni, anche se adesso la messa in onda del game show sta continuando con le puntate già trasmesse dall’emittente televisiva in questi giorni al fine di non dover rimuovere del tutto un programma di intrattenimento come quello condotto da Flavio Insinna.

Flavio Insinna frenato in televisione?

Nel corso delle ultime ore, inoltre, è stato diffuso il nuovo video messaggio che Flavio Insinna ha registrato per i fan del programma, i quali stanno seguendo L’Eredità anche se si tratta di repliche passate.

In occasione della registrazione del video messaggio, ecco che Flavio Insinna si lascia andare alla seguente dichiarazione affermando: “Ah, gli autori non mi mollano. Oggi mi hanno fatto studiare una bellissima parola, la parola ‘leggerezza’, dal latino levis, cioè lieve, qualcosa che pesa poco. Italo Calvino ci insegna che leggerezza non è superficialità, ma ci consente di non essere schiacciati da tutti i macigni che la vita ci poggia sul cuore”.

Successivamente, il conduttore conclude dicendo: “È necessario, diventa indispensabile, un pizzico di leggerezza, quella leggerezza che cerchiamo di portare tutte le sere, con L’Eredità, nelle vostre case”.

L’Eredità in onda fino a giugno 2020?

A diffondere delle nuove indiscrezioni circa il destino del programma de L’Eredità è stato il magazine Tv Blogo secondo il quale la messa in onda del game show potrebbe continuare anche nel mese di giugno, data anche l’impossibilità momentanea di registrare le puntate di Reazione a Catena che da qualche anno a questa parte va in onda durante la pausa estiva.

Al momento, dunque, sono incerte tutte le sorti dei programmi televisivi che dovranno andare in onda da qui a breve. Non resta che attendere la ripresa della fase due al fine di avere una qualche comunicazione da casa Rai circa la messa in onda dei programmi quotidiani come appunto L’Eredità o Reazione a Catena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *