L’estate di Giuseppe Conte, tramontata la crisi con la compagna Oliva?

Pubblicato il: 6 Agosto 2020 alle 6:35

Il Premier Giuseppe Conte sta vivendo qualche giorno di vacanza insieme alla compagna Olivia, in riva al mare lontano da tutto e da tutti. Nelle foto pubblicate dal settimanale Chi la coppia si mostra serena, che sia finita per loro la crisi?

L’estate di Giuseppe Conte…

Sono stati mesi davvero molto intensi quelli che ha vissuto Giuseppe Conte al capo della squadra di Governo alla gestione di una pandemia come quella del Coronavirus, per la quale nessuno era davvero preparato ad affrontare.

Nel corso di queste settimane, inoltre, Giuseppe Conte è stato protagonista anche delle pagine di gossip per via di una presunta crisi con la compagna Oliva… un amore che va avanti da diversi anni e che il troppo lavoro del Premier avrebbe messo così in discussione in toto?

A confutare la fantomatica crisi troviamo le foto pubblicate dal settimanale Chi le quali raccontano l’estate di Giuseppe Conte.

L’amore con Olivia

Giuseppe Conte, sempre in prima linea per la gestione della pandemia da Coronavirus che sembrerebbe essere nuovamente fuori controllo, ha deciso di godersi qualche giorno di vacanza lontano dalla città di Roma, in riva al mare insieme alla compagna Olivia.

La crisi, dunque, per la coppia sembra esser passata o (probabilmente) mai esistita dato che, a giudicare dalle foto pubblicate da Chi, l’amore tra Conte e la compagna sembra davvero più forte di ogni cosa.

“Gli italiani hanno mostrato responsabilità”

A ogni modo, per il Premier Conte le vacanze sono una semplice parentesi in attesa di comprendere cosa succederà una volta conclusa la stagione estiva e la ripartenza anche delle scuole.

Una volta concluso la difficile stagione invernale, Giuseppe Conte ha parlato della crisi derivante dalla pandemia e il comportamento degli italiani in occasione di una lunga intervista rilasciata alla redazione di Sky TG 24. Qui, il premier, ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Posso confermare che la nostra linea di politica estera di oggi è identica a quella di ieri.

Gli italiani hanno mostrato, complessivamente, un grande senso di responsabilità. Nella reazione dei cittadini ho colto grande voglia di ripartire, ma anche consapevolezza che bisogna farlo nel rispetto delle regole”. Il Premier Conte, successivamente, ha poi concluso con la seguente dichiarazione: “Gli spostamenti sui mezzi pubblici e il ritorno al lavoro di milioni di persone si stanno svolgendo senza eccessivi disagi. È un primo passo incoraggiante, ma non dimentichiamo che la strada è lunga e non dobbiamo mai abbassare la guardia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *