Luca Zingaretti, grave lutto per l’attore: l’addio straziante sui social

Straziante lutto per Luca Zingaretti, l’attore della fictio Il Commissario Montalbano, che nelle scorse ore pare abbia perso un amico o meglio quello che lui definiva un fratello maggiore. ‘Non riesco a farmene una ragione’, questo quanto scritto da Luca Zingaretti sui social alcune ore fa quando ha condiviso con il suo pubblico un momento di grande dolore per la scomparsa di una persona a lui molto importante. In queste ore Infatti il mondo del cinema è stato colpito da un grave lutto per la morte del celebre attore Bruno Armando. Quest’ultimo sarebbe deceduto all’età di 63 anni dopo avere lottato contro una lunga malattia.

Lutto nel mondo del cinema, muore a 63 anni Bruno Armando

Ha lavorato sia al cinema che al teatro ed è ricordato dal suo pubblico Con grande affetto soprattutto per aver partecipato a diversi film e serie TV di grande successo come “Che bella giornata”, “Distretto di polizia” e “la narcotici”. Ad ogni modo però l’attore sembra essere ricordato niente per “ maratona a New York”, dove  pare abbia recitato insieme a Luca Zingaretti che poche ore fa ha dato proprio l’ annuncio della morte del suo grande amico e collega e sui profili social. ‘CON ME NELLA FOTO C’È BRUNO, BRUNO ARMANDO. È UNA FOTO DI TANTI ANNI FA. STAVAMO PROVANDO E PREPARANDO “MARATONA DI NEW YORK” CHE EDOARDO ERBA AVEVA SCRITTO PER NOI’ questo quanto scritto da Zingaretti.

Quest’ultimo, poi, nel suo profilo social ha ancora aggiunto: ‘BRUNO ERA UN UOMO DIFFICILE MA DOLCISSIMO, CHIUNQUE L’ABBIA CONOSCIUTO NN HA POTUTO FARE A MENO DI AMARLO PER LA SUA PULIZIA, IL SUO ESSERE UN GIUSTO, LA SUA INTEGRITÀ, PER IL SUO NON AMARE I COMPROMESSI, PER LA SUA LEALTÀ, PERCHÉ DENTRO AVEVA IL SOLE CHE SI ERA CONQUISTATO DA SOLO. ‘MI SEMBRA IMPOSSIBILE CHE NON CI SIA PIÙ’.

Bruno Armando, la sua carriera

L’attore di teatro, cinema e televisione è deceduto nella giornata di domenica 8 marzo 2020 A Milano. Pare che l’attore sia diventato famoso per aver partecipato perlopiù alla serie TV Distretto di Polizia anche se come abbiamo visto, ha anche partecipato a molte altre fiction di grande successo.Da Adriano Olivetti: La forza di un sogno a L’angelo di Sarajevo a Pietro Mennea: La freccia del Sud a Qualche Nuvola, ed infin Anime nere e Facciamo Fiesta. Oggi molti colleghi, a cominciare da Luca Zingaretti piangono l’amico ed ii collega morto prematuramente a causa di un brutto male.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *