Luciana Littizzetto, battuta vergognosa a Che tempo che fa: “Prima gli animali”

Pubblicato il: 14 Aprile 2020 alle 7:40

Una nuova bufera si è imbattuta su Luciana Littizzetto per via di un commento che è stato fatto sul Coronavirus, argomento del momento ma anche la più grande paura e battaglia che il mondo è stato chiamato a combattere su più fronti.

A indignare il pubblico di Che tempo che fa è stata una battuta vergognosa fatta da Luciana Littizzetto durante il programma. Ecco cos’è successo.

Emergenza Coronavirus in Italia

Come abbiamo avuto modo di raccontare anche in occasione di articoli l’emergenza da Coronavirus ha sconvolto totalmente non solo la nostra nazione, ma anche il mondo. Quella che sembrava essere un’emergenza sanitaria nata in Cina, ben presto è arrivata anche in Italia e in men che non si dica è stata anche proclamata pandemia e basti considerare il fatto che l’America ha richiesto lo stato di calamità dato che i morti hanno superato solo nello stato di New York quelli dell’Italia.

Una situazione al tracollo in attesa di un vaccino, per il quale ci sarebbero diverse fasi sperimentali in corso. A intervenire sull’argomento è stata anche Luciana Littizzetto a Che tempo che fa.

Luciana Littizzetto, battuta vergognosa

I programmi che sono ancora in attivo nel palinsesto televisivo italiano sono quelli dedicati all’informazione, ritenuto oggi più che mai un servizio necessario per il bene della nazione che deve rimanere costantemente aggiornata su quello che sta accadendo a causa dell’emergenza da Coronavirus.

Puntuale come ogni domenica sera, ecco che arriva anche il commento di Luciana Littizzetto su quello che è l’argomento del momento: “Quelli che fino a ieri sono stati no-vax adesso rompono le palle: possibile non si trovi il vaccino in testa? Non è che appena trovano qualcosa che funziona te la sparano in vena: i vaccini vanno testati…”. Successivamente ecco che arriva anche una battuta vergognosa da parte dell’opinionista di Che tempo che fa, ecco di cosa si tratta.

“Devono farlo sugli animali”

A scaldare gli animi degli spettatori è stata la battuta definita poi vergognosa e che è stata fatta da Luciana Littizzetto in diretta televisiva. In particolar modo, ecco che l’opinionista di Che tempo che fa lascia tutti senza parole e dichiara: “Devono fare prove su animali e poi su umani, per non rischiare effetti collaterali. Sennò caro il mio minch*** cominciamo a vaccinare te: se ti vediamo senza tosse ma con due corna di alce poi te le tieni. Se ti passa la febbre e poi defechi lumache non è bello, è un problema

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *