Maria De Filippi, la confessione intima: “Tutto è completamente cambiato”

Pubblicato il: 2 Maggio 2020 alle 2:45

L’attenzione mediatica torna a concentrarsi su Maria De Filippi e il lavoro ai tempi del Coronavirus. La moglie di Maurizio Costanzo ha deciso di concedersi una lunga intervista al settimanale di gossip Vanity Fair.

Maria De Filippi: la confessione intima

In queste settimane sono state tante le cose che sono cambiate nel modo di lavorare di Maria De Filippi che sta cercando di tenere a galla la sua produzione televisiva.

Uomini e Donne è tornato con un nuovo format che ha creato molti dubbi e che non ha preso il giusto via, venendo penalizzato negli ascolti. Non a caso, a Vanity Fair ha dichiarato: “Il contatto fisico non è necessariamente fondamentale: quello che fa più arrabbiare i fidanzati e le fidanzate è la confidenza con le corteggiatrici e i corteggiatori, il raccontare le tue emozioni e la tua vita dopo un minuto. La gelosia nasce sempre da questo, anche perché, una volta superata la passione iniziale, non restano che i sentimenti. Stiamo cercando di lavorare su questo”.

Amici speciale: i dettagli

Maria De Filippi, dunque, sta cercando di adattare tutta la sua produzione lavorativa all’emergenza da Codiv-19 e anche se per Amici Speciale è tutte pronto, molte cose cambieranno.

La moglie di Maurizio Costanzo sta mantenendo le barriere bene alzate tanto che lei stessa ha dichiarato: “Non ci sarà il pubblico e ci saranno le distanze da rispettare. Si tratta di un programma diverso, ed è per questo che la giuria di queste quattro serate non sarà la stessa del talent. Naturalmente ci sarà una gara e un vincitore, ma con uno spirito molto diverso rispetto alla volta scorsa”.

“Tutto è completamente cambiato”

La percezione del lavoro in tutti i cambi è cambiata in modo drastico e lo smart working è una realtà con cui in molti dovranno convivere nel tempo.

Allo stesso modo cambieranno anche i contatti fisici in televisione, e la paura di toccarsi diventa un qualcosa con cui convivere, insieme a tanti altri aspetti che cambieranno.

A rompere il silenzio su ciò che cambierà in televisione è stata sempre Maria De Filippi che senza mezzi termini afferma: “Viviamo in un momento in cui il bacino televisivo è completamente cambiato: l’assenza di una programmazione delle generaliste ha consentito di dare più spazio alle terrestri e di far sì che la gente da casa scoprisse altri canali. Se guarda nel dettaglio le curve del daytime noterà che il 36% sono delle terrestri. Ci vorrà del tempo prima di tornare a una situazione normale ma è chiaro che, non essendo normale la tv, non lo è neanche il pubblico che in questo momento sta a casa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *