Massimo Giletti contro Vincenzo De Luca: “Sceriffo di sole chiacchiere”

A “Non è l’Arena” , Massimo Giletti ha perso il controllo contro il governatore della Campania Vincenzo De Luca. Durante la puntata di ieri sera, trasmessa su la 7 sono volate parole grosse da parte del conduttore televisivo, che pare proprio non aver gradito alcuni comportamenti del cosiddetto “sceriffo’. Vediamo nel dettaglio cosa è accaduto tra i due.

De Luca sotto attacco: Massimo Giletti non si risparmia e gliele dice in diretta tv

Massimo Giletti non è un conduttore che teme attacchi o ritorsioni. E nella sua carriera da presentatore ha sempre mostrato una dote in particolare: quella di essere schietto e sincero nei confronti dei suoi ospiti. Nonostante però, più di una volta, ha rischiato di averla fatta grossa, Giletti non si è certo fermato davanti le telecamere; e ancora una volta ha espresso il suo pensiero.

A finire nel mirino del presentatore, è stato Vincenzo De Luca, l’amato ed odiato governatore della Campania. Che in questo periodo di pandemia, tra dirette social e videomessaggi non è certo passato inosservato. Giletti commenta puntando il dito.  Vediamo nel dettaglio le parole del conduttore e, la risposta del governatore.

“De Luca nasconde la verità e fa soltanto chiacchiere”

La prima accusa che Massimo Giletti ha mosso al governatore, senza troppi giri di parole, è quella di aver detto delle menzogne. In particolare, il presentatore ha tacciato De Luca di aver nascosto la verità riguardo i fondi stanziati. E a far chiarezza e con dati alla mano, Giletti ha risposto al governatore in merito alla precedente accusa di “sciacallo”.

Le parole del presentatore: “Piuttosto che dare a me dello sciacallo, dovrebbe dare dei numeri corretti. Sono arrivati 680 milioni di euro e non 246 milioni, come invece comunica lei”. Ma l’attacco non è certo finito qui, infatti pare che il conduttore di ‘non è l’arena’ abbia incalzato con un’altra questione.

“Basta con chi ha successo con frasi inutili”

La situazione sanitaria nella Campania non è certo tra le più semplici. Anzi, i numeri dei contagi sembrano essere cambiati di poco nonostante la chiusura generalizzata. proprio perciò Massimo Giletti ha voluto dire la sua in merito ad un’ulteriore questione: De Luca agli occhi del conduttore comunica in modo errato. Infatti, il presentatore ha affermato  “la scuola forma i futuri governatori del nostro paese, basta con queste prediche sterili. Chi amministra un paese dovrebbe andare negli ospedali, non chiacchierare dietro ad una scrivania dicendo cazzate!”

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *