Massimo Giletti oggi scapolo d’oro, ma perchè è finita la storia con Antonella Clerici?

Pubblicato il: 3 Settembre 2020 alle 12:37

Massimo Giletti è uno dei conduttori più in voga degli ultimi anni ma anche uno dei giornalisti più apprezzati nel nostro paese. In questi anni il conduttore ha stupito anche per alcune scelte coraggiose fatte, come il passare dalla Rai a La 7 con un programma sostanzialmente molto simile. Su Rai 1 per diversi anni ha condotto l’Arena e su La 7 poi è passato a condurre Non è l’Arena. Tutti conosciamo i suoi meriti professionali e la sua carriera è ricca di grandi successi. Ad ogni modo, non si sa molto della sua vita privata e sentimentale soprattutto. Ad oggi, Massimo Giletti è uno scapolo d’oro.

Massimo Giletti, la storia con Antonella Clerici

In passato qualcosa sulla sua vita privata si è saputo, grazie a Maurizio Costanzo, il quale è riuscito ad estorcere qualche notizia in più, nel corso di un’intervista. Alcune settimane fa, ad esempio, è uscita fuori una notizia relativa alla storia d’amore tra Massimo Giletti ed una conduttrice di grande successo della Rai ovvero Antonella Clerici. I due sembra che si siano tanto amati, quando ancora erano molto giovani e quando ancora non erano dei personaggi famosi così come lo sono adesso. Dopo circa un anno, la relazione purtroppo sembra essere finita ed a rivelare le reali motivazioni sembra sia stato proprio Massimo Giletti. 

“Dopo un anno, come ogni donna, Antonella desiderava una famiglia, un figlio e io cominciai a stare male. Dentro di me la amavo, ma capivo che non mi sentivo pronto per vivere ciò che voleva lei e non avevo il diritto di renderla infelice. Così cominciai ad allontanarmi. Lei ha rispettato la mia scelta e ha smesso di cercarmi”. Queste le parole riferite da Massimo Giletti che indubbiamente ha avuto altre storie d’amore ma pare che nessuna donna sia riuscita a conquistare il suo cuore, tanto che ad oggi è uno scapolo “d’oro”. “Evidentemente il senso di libertà è più forte del desiderio di condividere la mia vita con qualcuno. Forse non sarei all’altezza del ‘per sempre’. Io poi ho assoluta necessità della mia solitudine”, ha aggiunto Giletti.

Il suo futuro professionale

Massimo Giletti in quest’ultimo periodo è tornato ad aiutare nell’azienda familiare, dopo la scomparsa del padre. Tuttavia, il conduttore ha fatto sapere di non aver intenzione di abbandonare la televisione. “Ma dividerò la mia settimana tra l’azienda di famiglia, con i miei fratelli, e Non è l’Arena. Lo devo a mio padre, alla passione con cui, per tanti anni, ha mandato avanti la Giletti Spa. Lo devo anche agli operai che per lui erano una grande famiglia”. Questo ancora quanto aggiunto da Giletti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *