Press "Enter" to skip to content

Pensione a 56 anni: quali sono i requisiti per poter presentare la richiesta?

Sono giorni molto importanti per via delle pensioni gli italiani per quanto riguarda il tema delle pensioni. L’età minima a cui poter fare accesso al fondo è aumentata notevolmente per via della Legge Fornero, ma ecco quali sono i metodi che permettono al contribuente di poter anticipare comunque l’accesso al fondo.

Pensioni e Legge Fornero

Il tema pensioni è sempre molto sensibile per gli italiani soprattutto dopo la pubblicazione della Legge Fornero che ha aumentato notevolmente la legge dell’età pensionabile. Quanto detto ha destato parecchie preoccupazioni, dato che l’accesso al fondo della pensione di vecchiaia con almeno 30 anni di contributi.

Nel corso degli anni, inoltre, sono state molte anche le lamentele fatte dai contribuenti italiani che non hanno preso di buon grado le modalità di accesso ai fondi pensionistici, anche se nel tempo sono arrivati degli escamotage che hanno permesso agli italiani di poter accedere prima alla loro pensione.

Dunque, come è possibile poter accedere al loro fondo della pensione qualora non si abbiano i requisiti richiesti dalla Legge Fornero o non si desideri attendere i tempi stabili dalla legge in questione?

Pensione quota 100 e tanto altro

A quanto pare sono davvero tante le persone che stanno valutando l’idea di poter entrare in pensione prima dei tempi previsti dalla Legge Fornero. Non a caso, ecco che la domanda che in molti si stanno ponendo è la seguente: è possibile entrare in pensione dai 56 anni in poi?

La risposta a questa domanda è positiva dato che negli anni sono state messe a disposizione del contribuente diverse opzioni che permettono di andare in pensione prima anche prima dell’età pensionabile stabilita dalla Legge Fornero. Facciamo riferimento alla quota 100, l’opzione donne, l’Ape sociale e l’isopensione, che permette al contribuente appunto di poter fare accesso al fondo dal cinquantaseiesimo anno di età in poi.

Requisiti per la pensione anticipata

A ogni modo, non è possibile a tutti poter accedere alla pensione anticipata qualsiasi esso sia l’accesso a cui si richiede l’accesso. Non a caso, il contribuente che ha raggiunto i 56 anni e richiede di poter andare in pensione, nel momento in cui presenta la sua richiesta deve essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • 41 anni di versamento dei contributi;
  • 12 mesi di lavoro svolto nella minore età;
  • Appartenenza a una categoria disagiata come ad esempio disoccupati, invalidi oltre il 74%, soggetti che assistono persone disabili, addetti ai lavori usuranti e gravosi.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.