Piero Pelù minacce di morte: la verità su quello che è accaduto con gli ultras della Fiorentina

Pubblicato il: 22 Febbraio 2020 alle 12:43

Momenti di paura per il cantante Piero Pelù che avrebbe ricevuto delle minacce da un ultras della sua squadra del cuore, ovvero la Fiorentina? A rompere il silenzio su quello che è realmente accaduto è stato stesso cantante.

Piero Pelù: “Sono come i serpenti”

Sono settimane davvero molto intense quelle che sta vivendo Piero Pelù da un punto di vista lavorativo, reduce dall’emozione provata sul palco del Festival di Sanremo dove ha presentato la canzone dedicata al nipote Gigante.

Il cantante è già in giro in lungo e in largo per la nazione al fine di presentare il suo nuovo album Pugili Fragili sul quale, come riporta anche TgCom, ha dichiarato: “È il mio disco della rinascita, sono come un serpente (ecco perché ho le squame sulla copertina) e ho cambiato pelle. Un album in cui ho cercato l’equilibrio tra la chitarra rock e l’elettronica… Questo è un disco che contiene i 40 anni della mia musica e tutte le mie anime. Con lui abbiamo litigato tutto il tempo, perché lui tirava in un senso e io nell’altro e alla fine siamo arrivati ad un compromesso, questo disco”. Ma la notizia a tenere banco oggi nel mondo del gossip è un’altra, ecco cosa sta succedendo.

Piero Pelù minacce di morte

Nel corso delle ultime ore, come abbiamo avuto modo di spiegare all’inizio del nostro articolo, sembrerebbe che Piero Pelù possa aver ricevuto delle minacce di morte da parte dei tifosi ultras della squadra della Fiorentina.

La cosa è subito sembrata strana ai fan che conoscono l’amore che il cantante ha per la sua regione e anche la squadra d calcio che la rappresenta. A seguito della diffusione della notizia, ecco che arriva anche la dichiarazione di Piero Pelù che spiega subito cos’è successo davvero.

“Esigo una rettifica immediata”

A raccontare anche l’accaduto è stato appunto lo stesso cantante Piero Pelù che sui social, molto infuriato, come riportato anche da Sussidiario.net, ha pubblicato un IG Stories dove afferma: “Smentisco categoricamente quello che scrive ***: non ho mai ricevuto minacce dagli ultras della Fiorentina. Esigo una rettifica immediata”.

Pierò Pelù successivamente continua anche dicendo: “Allora ragazzacci ciao a tutti, voglio smentire categoricamente un articolo che è uscito su una testata che si chiama ***: io non ho mai ricevuto minacce di morte di alcun tipo dalla tifoseria della Fiorentina. Ho condannato a suo tempo le offese a Balotelli, e quindi alle frange estreme del tifo veronese, e da lì ho ricevuto minacce e insulti, ma mai ho ricevuto minacce dal tifo della Fiorentina. Quindi mi aspetto che la testata corregga questa notizia falsa e dico forza Viola contro il Milan”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *