Intrattenimento

Programmi tv stasera 22 dicembre 2020: Film, Intrattenimento su Rai – Mediaset – Sky

  12/22/2020 10:49:39

Su Rai 1 alle 21.25 Natale in casa Cupiello Sergio Castellitto (67) propone la versione televisiva di una delle più celebri opere teatrali di Eduardo De Filippo. Si raccontano le vicende di Luca Cupiel o (Castelitto), di sua moglie Concetta (Marina Gonfalone) e dei loro figli. Neppure ravvicinarsi delle feste impedirà l’esplosione delle tensioni familiari.

Su Rai 2 alle 21.20 Un’ora sola vi vorrei – Per le feste Enrico Brignano (54) torna in tv con un doppio appuntamento (il secondo è programmato per il 29 dicembre). Al suo fianco, l’apprendista presentatore Andrea Pirolli, la musica dal vivo con la band di Andrea Perrozzi, gli stravaganti personaggi proposti da Alessandro Betti. Tra gli ospiti della serata, Mario Biondi.

Su Rai Tre alle 21.20 #cartabianca Anche stasera nel talk show di Bianca Berlinguer (61) si parla dell’insolito Natale che gli italiani vivranno tra pochi giorni, segnato dalle restrizioni decise dal Governo per limitare la diffusione del coronavirus. Tra gli ospiti, come sempre, politici e opinionisti rappresentativi dei diversi schieramenti politici.

Su Rete 4 alle 21.20 Ufficiale e gentiluomo Zack Mayo (Richard Gere, 71) un ragazzo problematico proveniente da una famiglia disastrata, è deciso a diventare ufficiale di Marina. Al corso si scontra con l’inflessibile sergente Foley (Louis Gossett Jr.), che cerca di piegare il suo spirito ribelle. L’amore della giovane Paula (Debra Winger, 65) lo aiuterà.

Su Canale 5 alle 21.20 Harry Potter e i doni della… Dopo la morte di Silente, Lord Voldemort è ormai padrone del campo e ha un solo obiettivo: uccidere Harry Potter (Daniel Radcliffe, 31). Intanto, il giovane mago e i suoi amici sono alla ricerca di tutti gli Horcrux in cui il Signore Oscuro ha nascosto le parti della sua anima, in modo da poterlo uccidere.

Su Italia 1 alle 21.15 Le lene Show Ultimo appuntamento del 2020 con Nicola Savino (53) e Alessia Marcuzzi (48), ma il programma di Davide Parenti tornerà tra gennaio e febbraio. Sul sito della trasmissione (www. iene.mediaset.it) è possibile rimanere aggiornati sugli ultimi sviluppi delle inchieste proposte: basta collegarsi alla sezione news.

Su La 7 alle 21.15 COS’E DAVVERO NATALE Enrico Mentana anima una serata speciale che propone una riflessione sul significato etico e sociale delle festività. Tra i suoi numerosi ospiti, il cardinale Gianfranco Ravasi, Presidente del Pontificio Consiglio della Cultura.

Su Tv 8 alle 21.30 CATERINA LA GRANDE con Helen Mirren Le mire espansionistiche del suo amante Potèmkin, che vorrebbe conquistare la Crimea, creano a Caterina problemi di politica estera. I due restano comunque uniti, ma la sovrana si sente minacciata…

Su Nove alle 21.25 – LA VENDETTA (Usa 2012) con Channing Tatum Dopo aver sterminato la squadra di Duke, i Cobra tengono sotto scacco le potenze mondiali con nuove armi di distruzione. A contrastare la minaccia viene chiamato il generale Joseph Colton.

Su Mediaset 20 alle 21.00 THE DIVERGENT SERIES: ALLEGIANT (Usa ’16) con Theo James, Shailene Woodley Tris e Tobias si avventurano in un mondo nuovo al di fuori della recinzione che circonda Chicago. Ma ben presto vengono presi in custodia dal Dipartimento di Sanità Genetica e…

Su Rai 4 alle 21.20 TERMINATOR SALVATION (Usa 2009) di McG con Christian Baie, Josh Brolin  sopravvissuti al disastro nucleare cercano di opporsi alle macchine. Li guida nella battaglia John Connor, spalleggiato da un cyborg capace di provare sentimenti umani.

Su Iris alle 21.00 CHISUM (Usa 70) di Andrew V. Mclaglen con John Wayne Nuovo Messico, 1870. L’allevatore John Chisum, proprietario di un ranch, si oppone ai piani di un avventuriero senza scrupoli. Al suo fianco c’è anche Billy The Kid, un ex bandito che vuole rifarsi una vita.

Su Rai Movie alle 21.10 SMETTO QUANDO VOGLIO (Italia 2013) di Sidney Sibilia con Edoardo Leo Il ricercatore Pietro Zinni perde il posto di lavoro a causa dei tagli all’università. Per sopravvivere, decide di formare una banda criminale, reclutando alcuni ex col leghi…

Su Paramount network alle 21.10 MOLLYMOON E L’INCREDIBILE LIBRO DELL’IPNOTISMO (G.B ’15) con Raffey Cassidy  L’orfana Molly, ospite nell’istituto gestito dalla crudele Miss Anderstone, trova un libro sull’ipnosi. Comincia cosi a studiarlo, convinta che quest’arte le sarà utile per fuggire.

Su La 5 alle 21.10 GRANDE FRATELLO VIP Cosa è successo ieri sera durante la puntata andata in onda su Canale 5? Con /’avvicinarsi delle feste si sono addolcite le relazioni? Comunque sia, Alfonso Signorini promette che per ciascuno dei concorrenti alla vigilia di Natale ci sarà una sorpresa…

Su Cine 34 alle 21.00 VACANZE IN AMERICA (It. 1984) di Carlo Vanzina con Christian De Sica Un gruppo di studenti di una scuola religiosa parte da Roma alla volta degli Stati Uniti per una vacanza di due settimane. 4 guidare il gruppo, l’insegnante di geografia, don Rodolfo.

Su Rai 5 alle 21.15 TESNOTA (Russia 2017) con Darya Zhovner Caucaso, 1998. liana si riunisce con la famiglia per festeggiare le nozze del fratello David, ma lo giovane coppia viene rapita. Quando giunge la richiesta di riscatto, chiamare la polizia è fuori questione. Cosi…

Su rai premium alle 21.20 VELVET COLLECTION  GRAN FINALE con Marta Hazas Con uno speciale natalizio che riunisce tutti, si conclude la saga, spin-offdi Velvet. Il team deve riunirsi per prendere una decisione importante: vendere il marchio di fronte a un’offerta molto allettante.

Su Real Time alle 21.20 MATRIMONIO A PRIMA VISTA USA À Trascorse circa 4 settimane dalle nozze, i neosposi devono ora capire se possono avere fiducia uno nell’altra. Il consulente Roberson dà consigli a Sheila e Nate. Cody si chiede se Danielle mira a far fallire il matrimonio.

Su Giallo alle 21.10 VIENNA CRIMINALE (5* st., ep. 1) «Il caso Alice Leutgeb» con Ursula Strauss Angelika Schnell, donna poliziotto, si fida sempre e corri angue della sua voce interiore quando si tratta di indagare sui casi più complessi. Segue ep. 2 «Il caso Simon Gehbauer».

Su Top Crime alle 21.10 FOREVER (1- st., ep. 7) «I ragazzi di New York» con loan Gruffudd, Alana de la Garza Morgan e Jo affrontano un caso che vede coinvolti i rampolli dell’alta società di New York. Uno di loro è stato assassinato a causa di un segreto. Segue ep. 8 «L’estasi dell’agonia».

Su Sky Cinema Uno alle 21.15 DEEPWATER – INFERNO SULL’OCEANO (Usa 16) con Mark Wahlberg Il 20 aprile 2010 un ‘esplosione devasta una piattaforma petrolifera  nel Golfo del Messico. La situazione è tragica, ma Mike e gli altri operai lottano per salvare più vite possibili.

Su Sky Cinema due alle 21.15 LA BELLE ÉPOQUE (Fr. 19) di Nicolas Bedos, con Daniel Au-teuil, Guillaume Canet Il fumettista Victor s’imbatte in un imprenditore che permette ai suoi clienti di tornare indietro nel tempo. Decide, cosi, di rivivere la settimana in cui incontrò il grande amore.

Su Sky Cinema Family alle 21.00 STARDUST (Usa/G.B. ’07) di Matthew Vaughn con Charlie Cox, Sienna Miller Il giovane Tristan vorrebbe conquistare il cuore dell’algida Victoria. Per raggiungere lo scopo decide di andare alla ricerca di una stella caduta dal cielo e di portargliela come dono.

ENRICO BRIGNANO torna in tv con due speciali dello show Un’ora sola vi vorrei

« Dobbiamo cercare di alleggerire» sostiene Enrico Brignano. «Tutto si regge sull’umore della popolazione e mi sembra che i nostri politici questo non lo abbiano messo in conto. I malati, i loro cari, coloro che i malati li curano, chi vive enormi difficoltà… tutti devono essere consolati, devono trovare conforto in una parola calda, in un “siamo con voi”. Io sento questa responsabilità».

Enrico, è per questo che torna con due puntate speciali del suo show per Natale e per Capodanno? «Sì. C’è bisogno di gentilezza, di emozionarci e sorridere con i buoni sentimenti. E poi, certo, c’è la musica, il ballo, ci sono gli ospiti e tutti gli elementi per fare una trasmissione degna di nota.

La sfida è quella di riuscirci in un’ora. Basta con queste prime serate che iniziano tardi e vanno avanti a oltranza. Mia madre non riesce mai a vedermi: alla sigla già dorme. E i bambini pure vanno a letto: come facciamo a riunire la famiglia davanti alla tv se la prima serata comincia dopo le 21.30?».

Come definirebbe l’anno 2020? «C’è solo un termine, che però non si può scrivere su Sorrisi (ride). Diciamo che è un anno da dimenticare». Come sarà il suo Natale? «Mesto. Sarò a casa, rispettoso delle normative. Per non sbagliare noi abbiamo messo la mascherina chirurgica rossa pure al pupazzo di Babbo Natale».

E lei si veste da Babbo Natale per sua figlia Martina? «Non ancora, ha paura. Poi forse a 18 anni mi chiederà di calarmi dalla canna fumaria, ma finora mi è andata bene». Avete fatto l’albero e il presepe? «Certo! L’albero, rigorosamente finto. E anche il presepe. Martina ci ha aiutato a modo suo».

Come? «Ha decapitato un pastore…». Che cosa intende? «Ieri sera stavo guardando il presepe  e mi sono chiesto: come mai la ruota “panoramica ” non gira? Poi ho capito che c’era il pastore con la pecora sul “groppone” che era incastrato dentro alla ruota. Ho chiesto: “Ma chi l’ha messo lì?”. E mia moglie Flora (Canto, ndry. “Secondo te?”(rtoe)».

Qual è la tradizione natalizia alla quale non rinuncia mai? «La simpatica tombola: come fa a mancare la noia della tombola? È uscito il 32? È uscito il 48? Quest’anno poi giocare in videocollegamento sarà ancora più noioso. E, per prendere le bucce, bisognerà mangiare un chilo di mandarini a testa, visto che le tavolate non si possono fare».

E invece la tradizione di Capodanno? «Ho rinunciato a quella di indossare le mutande rosse nuove perché di solito non si ha il tempo di lavarle prima, allora te le metti nuove e stingono. E ti ritrovi come i babbuini… Una cosa che non si può fare quest’anno è andare a ballare. Allora staremo sul balcone, a meno dieci gradi, a cantare in coro: “Andrà tutto bene. O andrà tutto all’asta”. Ma confidiamo in momenti migliori».

Almeno in cucina manterrà la tradizione delle lenticchie nel cenone di fine anno? «Certo. Ma non mi sembra che porti benissimo. Se tanto mi dà tanto, dovremmo avere risolto il debito pubblico già da tempo: direi che non funziona granché! Forse dipende dalla qualità delle lenticchie…». Quali sono i suoi buoni propositi per il 2021? «Essere il miglior compagno per Flora e essere il papà più bravo dell’universo per Martina».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *