Press "Enter" to skip to content

Reazione a catena colpo di scena per Marco Liorni nella prima puntata che finisce male

La nuova edizione di Reazione a Catena, il game show che segna l’inizio dell’estate 2020, ecco che avvia la nuova stagione con un grandissimo colpo di scena che riguarda proprio i campioni Sali e Scendi, la squadra formata da Alessandro, Pierluigi e Antonio.

Reazione a Catena dopo la quarantena

L’inverno 2020 non è stato per niente facile dato quello che è successo a causa del Codiv-19, considerando il fatto che questo è riuscito a fermare anche diversi programmi televisivi come anche L’Eredità, il quale è tornato in onda dopo una lunga pausa televisiva dettata dalla quarantena.

Reazione a Catena, per certi versi, è primo programma che arriva quasi nella sua formula ‘normale’ post lockdown e lo stesso Marco Liorni a TV Sorrisi e Canzoni spiega: “Usciamo da un periodo cupo, il nostro è un programma quasi liberatorio: è arrivata l’estate e noi andiamo in onda all’inizio della serata, quando il caldo si attenua e arriva quella bella arietta fresca… Speriamo che, se tutto va nel verso giusto, ci tranquillizzeremo e riusciremo finalmente a goderci l’estate. In compagnia di Reazione a catena, ovviamente”.

Colpo di scena a Reazione a Catena

Come abbiamo avuto modo di spiegare, dunque, Reazione a Catena è il primo programma che torna in onda in post quarantena quasi nella sua formula normale ma ecco che riserva agli spettatori anche una lunga serie di colpi di scena, già dalla prima puntata.

Ebbene sì, anche questa estate Reazione a Catena riesce a riservare al pubblico dei colpi di scena che hanno lasciato tutti senza parole. In particolar modo, ecco che a tenere banco nel mondo delle notizie troviamo la gara sostenuta dai campioni della passata edizione i Sali e Scendi che si sono scontrati con le Sorelle Bandiera. I campioni, dunque, arrivati nel momento clou della loro gara ecco che commento un errore fatale.

I campioni perdono a Reazione a Catena

La prima puntata di Reazione a Catena, dunque, non è stata facile per i campioni Sali e Scendi che si sono rivelati un trio forte… ma che il gioco di emozioni non ha giovato a loro favore.

Durante il gioco finale, infatti, non sono riusciti a indovinare la parola finale, che era ‘Mettere’, che doveva essere collegata alla canzone “Una carezza in un pugno” di Adriano Celentano, la quale a sua volta era collegata agli indizi ‘zero’ e ‘e tre’. Non ci resta che attendere la seconda puntata e vedere come continuerà l’avventura dei Sali e Scendi e se avranno di nuovo la loro occasione per conquistare un ingente montepremi.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.