Romina Power, la confessione sulla grave malattia: i fan preoccupati

Pubblicato il: 28 Agosto 2020 alle 12:52

Torniamo a parlare di Romina Power, ovvero la cantante americana che ultimamente ha rilasciato un’intervista a TV Sorrisi e Canzoni nel corso della quale pare abbia raccontato qualcosa di inedito, ovvero di aver contratto una grave malattia. Le sue parole hanno tanto fatto preoccupare I follower ed i fan, ma a  quanto pare si tratterebbe di un qualcosa accaduto tanti anni fa. Nello specifico, sembra che fatti risalgano al 1969 ed esattamente nel periodo estivo, quando Romina avrebbe contratto una grave malattia che purtroppo ho avuto delle conseguenze molto gravi per lei. Secondo il racconto dell’ex moglie di Albano Carrisi tutto è accaduto mentre si trovava in viaggio in Iran. Nel corso dell’intervista, Romina ha raccontato di avere avuto tanta paura, anche e soprattutto per le sue condizioni di salute, ma comunque per il fatto che proprio in quel momento la sua carriera fosse in ascesa e sicuramente uno stop forzato e anche parecchio lungo sarebbe stato deleterio per la sua professione. Di che malattia si tratta?

Romina Power, la confessione sulla malattia

Come già abbiamo avuto modo di vedere, in questi ultimi giorni Romina Power ha rilasciato una importante intervista TV Sorrisi e Canzoni nel corso della quale ha raccontato di aver ho dovuto fare i conti con una malattia molto grave e pericolosa. Sembrerebbe che nel 1969, Romina abbia contratto l‘epatite virale una malattia molto grave che purtroppo l’ha costretta a rimanere per tanti mesi a letto. “ Dalla finestra vedevo solo un cortile fiorito mentre scrivevo poesie e componevo canzoni alla chitarra.” Fortunatamente però dopo essersi sottoposta a diverse cure e dopo alcuni mesi trascorsi a letto, la cantante è riuscita a guarire, anche se comunque la stessa ha ammesso che la paura è stata davvero tanta.

La paura e la preoccupazione per il suo futuro professionale

Proprio in quell’anno era uscito un brano intitolato “Acqua di mare”, che pare stesse avendo un grandissimo successo e di conseguenza per lei fermarsi per tanti mesi è stato un duro arresto. Ad ogni modo, l’importante è che tutto si è risolto nel migliore dei modi, anche se comunque Romina ha dovuto combattere contro questo male stando a letto per diversi mesi e sottoponendosi a parecchie cure. Nei mesi scorsi, molto probabilmente, l’aver dovuto trascorrere parecchi mesi in solitudine per via del lockdown, gli ha fatto in qualche modo vivere questa brutta esperienza. Tutto bene quel che finisce bene insomma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *