Ronn Moss, gravissimo incidente stradale per l’ex Ridge di Beautiful: ha perso la memoria

Pubblicato il: 7 Giugno 2020 alle 4:15

Per 25 anni  Ronn Moss è stato il volto dell’iconico personaggio di ‘Beautiful’ Ridge Forrester. Chiunque fosse appassionato della soap si era affezionato al suo personaggio e lo riteneva probabilmente il protagonista principale di tutte le vicende narrate.

Perdere Ronn dopo così tanto tempo è stato sicuramente un duro colpo per la produzione, ma soprattutto per i fan. Per anni le motivazioni di quell’addio sono rimaste di esclusiva conoscenza dell’attore e del cast della serie.

Tuttavia i giornali scandalistici hanno provato a ricostruire gli eventi ed hanno suggerito che il mancato accordo potesse essere motivato da questioni economiche. L’attore non è mai voluto intervenire a riguardo ed ha preferito non alimentare le discussioni, lasciando che le illazioni circolassero.

Ronn Moss: “Ho perso la memoria a causa di un incidente”. Lo scorso ottobre, nel corso di un’intervista concessa a Mara Venier, Ronn ha finalmente messo fine alle chiacchiere sul suo addio alla Soap. Alla conduttrice di ‘Domenica In’, infatti, ha rivelato:

“È stato un periodo che mi ha cambiato la vita, quell’incidente mi ha fatto fare una svolta. Io e mia moglie eravamo intrappolati in auto, non riuscivamo nemmeno a muoverci. La macchina era completamente distrutta. Avevo la spalla fratturata in tre posti diversi. È stato brutto, poi ho scoperto che la mia memoria era sparita.

Inoltre, avevo perso ogni sensazione al braccio sinistro. Non riuscivo nemmeno a stringere la mano. Pensavo di essere finito anche come musicista. Istintivamente sapevo che non avrei potuto memorizzare tutti i dialoghi di ‘Beautiful‘. Ho dovuto prendere una decisione. Era arrivato il momento di lasciare stare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *