Sanremo 2021, nuovo regolamento e tante novità: televoto e riduzione concorrenti

Pubblicato il: 14 Ottobre 2020 alle 1:12

Sanremo 2021, nuovo regolamento e tante prime novità. Ebbene sì, il prossimo festival di Sanremo 2021 si terrà esattamente dal 2 al 6 marzo, ovviamente questo nel caso in cui non dovesse precipitare la situazione, in riferimento alla pandemia di covid-19. La kermesse musicale più famosa d’Italia dovrebbe quindi svolgersi regolarmente, ma con delle novità molto importanti e interessanti. Nell’attesa di capire che cosa accadrà al nostro paese in questi prossimi mesi, la squadra è già al lavoro per organizzare e programmare il prossimo festival di Sanremo.

Sanremo 2021, nuovo regolamento per pandemia di Coronavirus

Nelle scorse settimane è stato già confermato il fatto che Amadeus sarà il conduttore e direttore artistico. Il conduttore quindi si appresta a vivere questa sua seconda esperienza al teatro Ariston, dopo il grande successo ottenuto lo scorso anno. Ovviamente per motivi legati alla pandemia di coronavirus diffusa nel nostro paese già da parecchi mesi, è stato necessario scrivere un nuovo regolamento. Quest’ultimo ha introdotto tanti nuovi cambiamenti a partire dal numero di Big che dovrebbe passare da 24 a 20. I nomi dei concorrenti saranno svelati il prossimo 17 dicembre nel corso della puntata dedicata a Sanremo giovani. In questa occasione verranno selezionati 6 artisti che si andranno poi ad aggiungere ai due di Aria Sanremo e tutti insieme parteciperanno al prossimo festival. Le novità sono state comunicate attraverso un comunicato stampa e proprio nelle scorse settimane. Ma quali sono rispettivamente Queste novità?

Riduzione partecipanti in gara, nuovo sistema di votazione

Innanzitutto quindi potrebbe esserci una riduzione dei partecipanti in gara. Poi sembrerebbe che la terza puntata, ovvero quella del giovedì sarà dedicata interamente alle canzoni d’autore in generale. I concorrenti in gara quindi potranno scegliere la canzone italiana preferita, riproporla sul palco dell’Ariston e potranno scegliere se esibirsi da soli oppure in coppia. Questa serata sarà comunque decisiva per la gara ed a votare saranno sia i musicisti che il vocalist dell’orchestra.

Altra novità molto importante riguarda il sistema di votazione. Per le prime due serate, ovvero quella di martedì e mercoledì, è stato introdotto di nuovo il televoto. Ci sarà ovviamente anche la giuria demoscopica che voterà in queste serate mentre il venerdì subentra la sala stampa che potrà votare soltanto per la gara dei Big. Il vincitore della categoria nuove proposte sarà scelto fra i 4 finalisti del giudizio contemporaneo di giuria demoscopica, giuria della stampa e televoto.

Cambia la gara dei giovani

Cambia effettivamente anche la gara dei giovani. In che modo? Non ci saranno sfide dirette così come accaduto lo scorso anno, ma i concorrenti verranno suddivisi in due gironi da quattro artisti nella prima e nella seconda serata. I primi 2 classificati nei rispettivi gironi avranno accesso poi alla finale del venerdì, dove si sfideranno quattro brani per poter vincere il titolo della categoria nuove proposte di Sanremo 2021. Questo è quanto si legge nel regolamento diffuso proprio nei giorni scorsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *