Si sveglia piena di sangue e morsi, poi la scoperta: ecco chi c’era nella stanza

Pubblicato il: 13 Giugno 2020 alle 5:34

Jodie Nailard, 22 anni, ha subito serie ferite da morso dopo essere stata azzannata al bicipite. ha trascorso due giorni in ospedale temendo di aver contratto la rabbia. La volpe si era intrufolata attraverso le porte del patio aperto nell’appartamento al piano terra Jodie, un agente di polizia, che convive con il suo ragazzo Harry King, 23 anni, a Clapham, nel sud ovest di Londra. Ha raccontato di essersi svegliata in agonia domenica alle 5.30.

Jodie ha detto: “Il mio bicipite sinistro pulsava di dolore ed era ricoperto di sangue e mi chiedevo cosa diavolo fosse successo. La 22enne ha parlato del suo shock per essere stata svegliata dalla volpe.

Jodie si svegliò in preda al i dolore e ricoperta di sangue e ha notato la volpe alla fine del suo letto“Poi ho visto una volpe alla fine del mio letto e ho subito urlato scoppiando in lacrime. “Quando mi sono seduta, l’ho accidentalmente calciato è saltata giù dal letto ed è corsa fuori dalla porta.

” Harry, un assistente di produzione multimediale, ha notato che la volpe era ancora in agguato fuori e ha buttato dei cuscini per scacciarla. E’ immediatamente corsa all’A & E presso il King’s College Hospital, dove è stata vaccinata contro la rabbia, il tetano e la poliomielite. Jodie ha detto: “Sono solo grata che non mi abbia morso in faccia.

“Non sono sicura che sia entrato specificamente per attaccarmi o mi abbia morso perché ho mosso il braccio e l’ho fatta sussultare.”Ci sono 30.000 volpi urbane in Gran Bretagna ma gli attacchi sono rari . A febbraio Raeya Boundy, di sette mesi, è stata morsa alla mano da una volpe che si è insinuata nella sua casa di Plymouth. L’anno scorso Avril Clark, 71 anni, è stato morso sulla mano dopo che una volpe è entrata attraverso un lembo di gatto a Richmond, nel sud ovest di Londra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *