Silvia e Giulia Provvedi, la nuova arrivata è contesa tra mamma e zia

Silvia e Giulia Provvedi, le grintose gemelle che formano Le Donatella famose anche per le esperienze di successo a X-Factor, Pechino Express, L’Isola dei Famosi e GF Vip, sono unite più che mai: il loro nuovo collante’ è la piccola Nicole, che la brunetta del duo ha dato alla luce lo scorso giugno e che adesso sembra l’unico raggio di sole nella vita delle sorelle!

Infatti, Silvia era tornata a sorridere dopo l’esperienza deludente accanto a Fabrizio Corona e nel 2018 la love story con Giorgio De Stefano, noto come Malefix e papà della piccola, le aveva donato un po’ di serenità. Invece, colpo di scena, l’imprenditore di origini calabresi socio della catena di ristoranti Oro Milano dal 25 giugno è in carcere, dopo una retata anti ‘ndrangheta. «Non parlerò più di questa triste vicenda fino alla conclusione delle indagini – ha detto Silvia – al mio compagno Giorgio rinnovo sempre più il mio amore e la mia vicinanza».

La sfortuna in amore, poi, ha colpito anche Giulia, che avrebbe rotto in maniera definitiva col portiere dell’Atalanta Pierluigi Gollini. La loro gioia più grande ora è accudire la piccola, che mamma e zia sembrano contendersi nel corso della giornata! “Il trio delle Meraviglie” scrivono accanto a una foto con Nicole, mentre Giulia tra coccole e baci la definisce “Scimmiettina della Zia”. Un’iniezione di dolcezza per ricominciare a vivere!

Silvia e Giorgio De Stefano di recente hanno festeggiato due anni d’amore. L’imprenditore, ancora in carcere, per l’occasione le ha inviato un mazzo di rose rosse e le ha scritto una romantica lettera, con le strofe di ‘Meraviglioso amore mio’ di Arisa: «Stringiti forte a me così non ho paura mai. Grazie di esistere, buon anniversario vita mia». Silvia, commossa, ha replicato «Due anni di noi, più forti di prima»


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *