William e Harry, il loro rapporto ancora tra alti e bassi

Pubblicato il: 26 Giugno 2020 alle 9:02

Un tempo erano unitissimi. William ed Harry hanno superato insieme uno dei traumi più duri che possa esistere, ovvero perdere, quando erano solo dei bambini, mamma Diana. Da allora i principi inglesi si sono sempre sostenuti a vicenda, il primogenito di Carlo e Lady D ha raccontato di aver spinto Harry ad andare in analisi, dopo che pure lui ci era stato per curare la rabbia repressa accumulata negli anni. L’incidente della
principessa del Galles ha segnato in modo traumatico anche gli anni dell’adolescenza dei suoi ragazzi.

Harry è sempre stato il più scapestrato dei due. Sono celebri le sue bravate, ma poi, grazie anche all’aiuto di William e della psicoterapia, ha rimesso in carreggiata la sua vita. Dopo, però, è arrivata Meghan Markle. Secondo i tabloid britannici infatti sarebbe proprio la presenza dell’ex attrice americana ad aver contribuito ad incrinare i rapporti tra i fratelli.

“Io e mio fratello oggi siamo su strade diverse. Come accade in ogni famiglia, abbiamo giorni buoni e giorni cattivi” ha affermato Harry nel documentario “Harry & Meghan: An African Journey” per poi aggiungere, forse per far stare tranquilla la regina Elisabetta, che ci saranno sempre l’uno per l’altro. Il primo passo dell’allontanamento tra i due sarebbe arrivato già nel 2016, quando il secondogenito, fresco di fidanzamento con Meghan, sarebbe stato messo in guardia da William. Quest’ultimo, secondo il magàzine “People’,’ gli avrebbe detto che secondo lui la Markle stava correndo un po’ troppo e che era presto per essere portata a palazzo per le presentazioni ufficiali.

Da allora i rapporti si sono fatti sempre più tesi. Dulcis in fundo sono arrivate anche le dimissioni dello storico segretario della regina che aveva anche il compito di risolvere eventuali conflitti tra William, Harry e papà Carlo. Solo lui era in grado di farli riappacificare nei momenti difficili cercando di farli andare d’accordo. Adesso che Harry vive a Los Angeles la distanza tra loro sembra sempre più difficile da colmare, l’unica che poteva riuscirci era mamma Diana.

Chissà come avrebbe festeggiato il compleanno Lady Diana. Forse sarebbe stata l’occasione per trascorrere del tempo con il piccolo Archie, il figlio di Harry e Meghan nato il 6 maggio dello scorso anno. Senza dimenticare ovviamente George, Charlotte e Louis, i tre figli di William e Kate. Era adorata da tutti, Lady D, indiscussa icona di eleganza, mite e fragile principessa del popolo, che il 1 luglio avrebbe compiuto 59 anni. Lo sguardo sempre bosso e malinconico e quel taglio di capelli anni ’90, ancora oggi imitato dalle donne di tutto il mondo, Lady Diana Spencer è stata tra le donne più carismatiche e amate del secolo scorso, e ancora oggi il suo ricordo resta indelebile. Per alcuni la sua è stata una vita da favola: la giovinezza, l’incontro con Carlo, il matrimonio; per altri, una vera e propria catena di traumi e dolore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *