Amadeus con Giovanna Civitillo in Sardegna come il primo giorno

A poche ore dalla conferma che, per il terzo anno consecutivo, condurrà il estivai di Sanremo, Amadeus si gode le vacanze in Sardegna con la moglie, Giovanna Civitillo, e il loro figlio, José Alberto. Il conduttore e la moglie si baciano, innamorati come il primo giorno. «Anch’io mi stupisco di come, dopo 20 anni, possa ancora piacere a Giovanna», ha confessato a “Chi”, «ma preferisco non chiedermi perché e godere del suo sguardo (ride, ndr)».

A settembre il conduttore registrerà due serate evento all’Arena di Verona, dal titolo Arena ’60 ’70 ’80, che andranno in onda su Raiuno il 2 e il 9 ottobre. Alla presentazione del progetto il direttore di Raiuno, Stefano Coletta, ha definito Amadeus ‘l’uomo del momento”, proprio perché era in atto la corte serrata per riportarlo all’Ariston.

Lo scorso marzo il conduttore e Fiorello avevano annunciato che non avrebbero fatto il terzo Festival consecutivo. Troppa la fatica e le amarezze del secondo: Amadeus si era esposto così tanto per avere il pubblico all’Ariston da rischiare, di fronte ai muri sollevati dalla politica e alla solitudine della sua battaglia, di non farlo.

E, dopo averlo portato a termine nel teatro vuoto, ha ottenuto lo stesso ottimi risultati in termini di ascolti, di entrate pubblicitarie, di successi discografici. Basti pensare alla vittoria dei Màneskin all’Eurovision, che riporterà questo evento in Italia.

I fatti, insomma, hanno dato ragione ad Amadeus e la Rai non ha avuto dubbi nel confermarlo. «Non avrei mai detto che avrei condotto tre Festival di Sanremo di seguito!», ha commentato il conduttore, che era in fase di rinnovo del contratto. «E una grandissima gioia e per questo ringrazio l’amministratore delegato Carlo Fuortes e il direttore di Raiuno Stefano Coletta che mi hanno voluto al timone della 72esima edizione del Festival di Sanremo, a febbraio 2022.

Non vedo l’ora di iniziare a lavorare, di cominciare ad ascoltare le canzoni, di condividerle con voi. Ci saranno bellissime canzoni in gara, poi ci sarà lo spettacolo, il divertimento, le emozioni e tante sorprese». Forse Amadeus aveva soltanto bisogno di vedere riconosciuto il proprio ruolo, come il suo amico Fiorello, che ora andrà convinto a tornare.

I due si sono già visti in questi giorni e siamo certi che si ritroveranno, perché per loro Sanremo è una questione di sentimenti. «Voglio invecchiare guardando il mare», ci ha raccontato Amadeus, «non vivo pensando solo alla tv, ho una vita alla quale tengo che mi dà la forza per lavorare, ma non voglio invecchiare in tv, voglio girare il mondo con la mia famiglia». Ma dovrà aspettare, perché il mondo che lo aspetta è ancora Sanremo.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *