Bambino di dieci anni a scuola con l’hashish nello zaino. La droga mostrata ai compagni, poi scoppia a piangere

Un piccolo di 10 anni di Savona è stato segnalato alla Prefettura, al Tribunale dei Minori e ai servizi sociali dopo che nel suo zaino a scuola è stato trovato dell’hashish. È stato lo stesso bambino a mostrarlo ai compagni di classe delle elementari, forse nel tentativo di ‘fare colpo’.

Qualcuno ha riferito l’accaduto alla dirigente scolastica che ha avvertito il commissariato. I poliziotti hanno sequestrato la droga, nascosta tra quaderni e libri: il bambino di fronte agli agenti è scoppiato a piangere.  Ora le indagini per capire da dove provenga la droga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *