Dove e come vedere Udinese – Napoli Streaming Gratis Diretta Live TV Serie A Sky o Dzan?

Ci siamo è tutto pronto, fra poco in campo scenderanno Udinese contro il Napoli per la quarta giornata di Serie A gara di andata. Come in ogni evento sportivo tantissimi telespettatori privi di abbonamento sulle più note piattaforme on-line, cercano di aggirare il problema cercando qualche fantomatico si dovrebbe che trasmetti l’evento in diretta streaming. Ricorrere a questa pratica oltre ad essere illegale, si possono subire danni al dispositivo elettronico che si sta usando per connettersi al sito web, visto che, molto spesso si trovano moltissimi virus.

Questa sera si giocherà una bella partita tra Udinese e Napoli. Oggi lunedì 20 settembre alle ore 20:45 si svolgerà la partita valida per la quarta giornata di Serie A. Udinese arrivo a questo match in battuta, infatti ricordiamo il suo esordio contro Juventus pareggiare per due a due vincendo le successive partite contro Venezia Spezia. La squadra allenata da Luca Gotti Vuole continuare il Trend positivo anche contro il Napoli.

Ad assistere sugli spalti ci sarà metà degli spettatori possibili per via delle disposizioni anti covid. La partita sarà trasmessa in diretta streaming da Dazn. Sarà visibile per i suoi utenti anche sulle Smart TV di ultima generazione compatibili con le app e sempre grazie all’applicazione sui televisori collegati ad una console PlayStation 4 5 o XBox. Sarà possibile vedere il match anche grazie al timvision box oppure ad un dispositivo Amazon Fire TV stick o Google Chromecast. La partita sarà visibile anche in diretta streaming sui dispositivi mobili come tablet e smartphone, scaricando l’applicazione per sistemi iOS e Android.

«Non mi aspetto un Napoli stanco dopo la gara di Leicester. Normalmente la stanchezza non si sente alla seconda partita ravvicinata, ma più avanti». Luca Gotti, tecnico dell’Udinese, è consapevole della forza degli azzurri, ma sa anche che i suoi giocatori sono in un ottimo periodo. «Dobbiamo avere consapevolezza delle qualità che ci hanno permesso di avere sette punti.

Però dobbiamo affrontare il Napoli come se ne avessimo 0». Per l’allenatore dei friulani la ricetta per fare risultato è chiara: «Tanta corsa, essere aggressivi e non avere paura». Gotti ha parlato anche di Oshimen: «Lo avevo visto prima che venisse al Napoli, con il Lille e con la Nigeria.

Ho reputato subito che fosse un ottimo acquisto per tutta la Serie A. Non gli devi concedere spazio». Oggi l’Udinese non avrà Udogie e Success. Ma ci sarà Stryger Larsen che ha avuto qualche problema intestinale. E poi la Dacia Arena si avvia verso il sold out. Ancora Gotti: «parecchie persone mie coetanee sono venute da me dicendomi di esser tornate, dopo tanti anni, in curva a vedersi le partite per rivivere e godersi quell’atmosfera lì. Il tutto complice il fatto che la la Dacia Arena è un gioiello. E tra le tifose ci sono tante donne».


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *