elisa isoardi chi è

Elisa Isoardi sulla madre Irma: ”Fra noi non c’era più dialogo”

Nell’ultima puntata andata in onda di Verissimo su Canale 5 tra i tanti ospiti si siede nel salotto Elisa Isoardi, la donna dopo avere concluso la tua esperienza L’isola dei famosi 2021 si confida. L’ex conduttrice della Prova del cuoco ha parlato a 360° della tua vita passata ed attuale.

Elisa Isoardi ha parlato del suo ex Matteo Salvini confidanzdo: “Qualcosina potevo ancora farla su L’Isola dei Famosi, ma alla fine non è andata malissimo, no? Sono stata un mese preciso. Là non c’è proprio niente, non si mangia, non c’è il deodorante, quando si mangia dopo un mese ti fanno male le gengive ed i denti perché non si è più abituati a masticare, non c’è il bagno, dormi per terra: è tutto vero”.

L’ex naufraga parla del difficile rapporto con la madre Irma

“Con mia mamma? Da figlia ho più volte provato a chiederle aiuto e magari lei non c’è stata, non accettava che io potessi chiedere aiuto. Fra noi non c’era più dialogo. Io ho sbagliato, stavo sbagliando ed ho trattato male anche lei. A volte si sbaglia. Non ce l’avevo con lei, ce l’avevo con me stessa. Avevo avuto una delusione, d’amore, dovevo riordinare un po’ di cose della mia vita. Dell’argomento ne abbiamo parlato davvero poco, lo abbiamo sfiorato”, ha fatto sapere l’ex partecipante di Ballando con le Stelle di Milly Carlucci.

Elisa Isoardi parla del suo futuro in televisione: è a Mediaset?

“Oggi dico grazie a questa esperienza ed ora mi piacerebbe fare la televisione che mi piace guardare: gentile, diretta e vera. Le bugie raccontate arrivano a casa ed a casa la gente non la imbrogli, arriva la verità di chi sei”, ha confidato la professionista cuneese. Staremo a vedere cosa accadrà nella prossima stagione televisiva.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *