Intrattenimento

Fernando Aramburu: chi è lo scrittore che ha vinto il Premio Strega europea, età, carriera, moglie

Fernando Aramburu, è un noto scrittore, giornalista e insegnante basco il quale sembra che sia rimasto particolarmente legato al suo paese d’origine ovvero San Sebastian, sui Pireni. Ha avuto però un grande successo nel nostro paese, nonostante comunque abbia vissuto anche per tanti anni in Germania. Ma cosa conosciamo di lui e della sua vita privata? Sapete che è stato il vincitore del Premio Strega europea 2018? Pare che in occasione del festival letterario milanese, tenuto un pò di tempo fa a Milano, lo scrittore abbia voluto ringraziare l’Italia. “La mia con l’Italia è diventata una storia d’amore corrisposta e felice. Mi sento milanese, non è per populismo che lo dico.“ Questo quanto dichiarato nello specifico da Fernando. Ad ogni modo, conosciamolo meglio.

Fernando Aramburu, chi è

E’ nato nel 1959 a San Sebastian, sui Pirenei. E’ un noto giornalista, scrittore, insegnante basco legato al suo paese d’origine ma molto devoto al nostro paese. Ha vissuto per tanti anni in Germania. Nel 2018 ha vinto il Premio Strega con il romanzo intitolato Patria, dove racconta dell’Eta e delle organizzazioni terroristiche. Pare che questo suo romanzo diventerà una serie tv HBO.

Romanzi

Fuegos con limón (1996); Los ojos vacíos: Trilogía de Antíbula 1 (2000); Il trombettista dell’Utopia (El trompetista del Utopía, 2003), trad. Attilio Castellucci, Roma, La Nuova Frontiera, 2005, ISBN 88-8373-058-5; Bami sin sombra: Trilogía de Antíbula 2 (2005); Viaje con Clara por Alemania (2010). Sono questi alcuni dei romanzi da lui scritti, ma non solo i soli. Tra gli altri suoi più importanti citiamo Ávidas pretensiones (2014); Patria (2016), trad. Bruno Arpaia, Milano, Guanda, 2017, ISBN 978-88-235-1910-7; I rondoni (2021 Los vencejos, 2021), Milano, Guanda, 2021.

Vita privata

Fernando ha vissuto da immigrato in Germania, dove vive ancora oggi ed esattamente nella città di Hannover insieme alla moglie. Si è trasferito in Germania sin da giovane, quando non aveva molti soldi ed esattamente nel 1985 quando ancora il suo paese d’origine, ovvero la Spagna non faceva parte dell’Unione europea. Pare che si fosse trasferito per amore, visto che aveva perso la testa per una bellissima donna bionda tedesca. E’ stato proprio luia raccontare come ha conosciuto la moglie, ai tempi dell’Università. Ai tempi lui studiava all’Università di Saragozza e condivideva l’appartamento insieme ad altri ragazzi. Pare che avesse messo degli annunci, perchè in cerca di coinquilini. Una mattina alle 10 avrebbe bussato alla sua porta proprio una bellissima ragazza che diventò così la sua coinquilina. “Era così bella, con dei capelli biondi ricci e degli occhi così meravigliosi che… lei si innamorò immediatamente di me!“. Questo il racconto di Fernando.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *