Cronaca

Filippo Addamo: chi è il reo confesso omicida della madre Rosa Montalto, che fine ha fatto oggi

Filippo Addamo è colui che è stato condannato per la morte della madre Rosa Montalto. Quest’ultima sarebbe stata uccisa con un colpo di pistola alla nuca nel 2000. Si tratta di un caso di femminicidio e matricinio, per il quale Adamo è stato processato e condannato a 17 anni di carcere. È stato proprio lui a confessare l’omicidio e adesso è tornato in libertà esattamente nel 2019 dopo avere scontato l’intera pena.

L’omicidio di Rosa Montalto, chi è il figlio Filippo

L’uomo è stato accusato quindi di aver ucciso la madre Rosa Montalto. Questo caso sarà trattato da Franca leosini nel corso di una puntata di Storie maledette. La giornalista darà spazio a questo caso di femminicidio che ha sconvolto Catania ma anche tutta l’Italia. Fra Filippo aveva 23 anni quando nel marzo del 2000 uccise la madre con un colpo di pistola alla nuca. Dal giugno 2019 ha scontato la pena. La madre morì a soli 38 anni con un colpo di proiettile alla testa esploso dal figlio che Reo confesso è stato condannato a 17 anni.Oggi Filippo ha cambiato totalmente vita. Pare che si sia sposato e sia anche padre di figli. Ad ogni modo, secondo quanto spiegato dalla Leosini, sembra che quanto commesso in passato sia ancora un segno indelebile nella sua vita. L’ombra di qulla esecuzione agghiacciante sembra non averlo mai abbandonato.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *