Gabriella Ferri: chi era, età, carriera, successi, suicidio o incidente

Gabriella Ferri è stata la regina della musica romana e senza dubbio è una delle cantanti più amate e più apprezzate in tutto lo stivale. Uno dei brani più celebri di Gabriella Ferri è quello intitolato Rosamunda. Ma cosa sappiamo della celebre artista che come abbiamo già avuto modo di vedere, è considerata una delle regine della musica romana?

Gabriella Ferri, chi era

Era nata il 18 settembre 1942 nel rione Romano di Testaccio. Poi si sarebbe trasferita a San Giovanni in via Etruria. Il Padre Vittorio era un commerciante ambulante di dolci e amante della canzone in dialetto romanesco. Inizialmente pare avesse un sogno ovvero quello di diventare una indossatrice e per questo ha svolto tanti mestieri, facendo anche la commessa e l’operaia. Poi è avvenuto l’incontro con Luisa De Santis, ovvero la figlia del noto regista Giuseppe che le ha cambiato completamente la vita. Le due infatti sono diventate molto amiche e hanno dato vita al Duo canoro chiamato Luisa e Gabriella, iniziando a cantare molte canzoni in dialetto romanesco.

Carriera e morte

Ha debuttato all’Intra Derby’s Club di Milano nel 1963 insieme a Luisa De Santis. Ad ascoltarle ci fu Enzo Jannacci il quale decise di farle salire sul palco la stessa sera. Una volta ha raggiunto l’apice del successo poi Luisa De Santis si ritirò e Gabriella iniziò la carriera da solista. Ha preso parte a diversi programmi di grande successo. È morta poi il 3 aprile del 2004 cadendo accidentalmente dalla finestra di casa a Corchiano. Qualcuno ha comunque ipotizzato che la donna si fosse suicidata visto che già alcuni anni precedenti aveva tentato il suicidio.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *