Gemma Galgani, avete mai visto la sua casa? E’ una dimora (FOTO)

Dieci ragazze per me possono bastare. Sì, questo lo cantava Lucio Battisti. Ma a Gemma Galgani? Sono sufficienti dieci ragazzi? A giudicare dall’andazzo che ha preso il suo iter sentimentale, direi proprio di no. La dama torinese, dopo la fine della sua ultima storia amorosa, non fa altro che confermare il trend: tanti corteggiatori, poca sostanza.

Undici che si propongono, altrettanti che scappano. Ma cosa gli farà a questi uomini la nostra povera Gemma?  Dopo dieci anni di tentativi, torte in faccia da a Tina, lifting per sembrare più giovane e tan- S te sofferenze, la traviamo ancora lì, davanti alle telecamere di Canale 5, ad attendere che Cupido scagli la freccia  giusta. Maurizio Guerci è stato soltanto l’ultimo della lista: «Lui alla , redazione ha m detto che non vuole una donna ossessiva» ha rivelato Maria De Filippi in studio, davanti ad una Gemma incredula e rattristata, parlando delle motivazioni dell’addio del cavaliere.

E pensare che giusto nel periodo di Natale tra i due era scoppiata la passione: «Io e Mauri- k zio abbiamo fatto l’amore. Ho anche ordinato biancheria intima ad hoc» rivelò la Galgani in studio, felice e speranzosa di aver trovato quello giusto. Ma poi, come sempre, è calato nuovamente il sipario e la dama, sola e in abito nero, ritorna a casa a mani vuote. Gemma “la mangia uomini”: o li divora, o li costringe alla fuga.

Vi ricordate di Giorgio Manetti? Sì, l’amore più celebre e anche più discusso della dama bianca a Uomini e Donne. Iniziato a gennaio del 2015, come un fulmine a ciel sereno si trasforma presto in passione fino a quando, a settembre dello stesso anno, la Galgani lo molla.

«Di quella donna mi piaceva tutto – rivelò il Gabbiano – fino a che non cominciò a guardarmi in modo diverso. Fino a quel momento eravamo una coppia, ma in onda lei mi lascia». Già, proprio nel momento in cui Giorgio stava per chiederle di lasciare il programma insieme, la 70enne lo lascia in tronco. «Da quel momento ho capito che Gemma, donna che ha vissuto per 20 anni lavorando in teatro, aveva sceneggiato il nostro amore» conclude il Manetti, alludendo ad una “maschera” indossata dalla dama più discussa del programma.

Forse è più innamorata delle telecamere che dei propri corteggiatori? Probabilmente sì, a tal punto che con i malcapitati è disposta a qualunque cosa pur di farli cadere ai suoi piedi. Basti pensare che persino un giovincello bello e in forma come Nicola Vivarelli, aka Sirius, ha perso la testa per lei.

Quarantacinque anni di differenza sembravano non contare nulla e la loro favola, contro tutti e soprattutto contro Tina, stava per decollare. Fin quando la distanza tra i due non comincia ad aumentare: lei smette di rispondergli al telefono, lui rifiuta la sua mano nei luoghi pubblici e al termine di un lungo scontro, a settembre, le loro strade si dividono. Una gran seduttrice, non ce dubbio. Perché per ammaliare un ragazzo di 26 anni ci vuole una gran maestria. Una conquistatrice di uomini j che prima ti attrae, poi ti divora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *