Harry e Meghan una donna può mettere a rischio il oro matrimonio

Anche Meghan ha finalmente provato quel che a metà ’800 lo scrittore e giornalista Ambrose Bierce definì “l’altra faccia dell’amore”. Ovvero la gelosia presente in ciascun rapporto in dosi diverse. E la duchessa del Sussex e mamma di due bambini piccoli, a quanto pare, si è sentita avvampare quando ha visto la foto di suo marito Harry abbracciato stretto a Riley Ganzi, talentuosa giocatrice di polo. Quello scatto ha mandato Meghan su tutte le furie, stando ad alcuni amici intimi della coppia consultati dalla stampa inglese.

I fatti risalgono a qualche settimana fa, quando Harry ha partecipato a un torneo di beneficenza ad Aspen, in Colorado. Mentre Meghan a casa accudiva Archie e Lilibet,  larry si scatenava in uno sport che ha praticato fin da ragazzo. «Quando la pari ila è finita», hanno raccontato gli amici, «I larry e i compagni di squadra erano soddisfalli ed esaltati per la vittoria». E così il principe ha abbracciato Riley, che ha contraccambiato con calore mentre con l’altra mano reggeva il trofeo. Clic.

La foto scattata in quel momento ha fatto il giro del mondo, mostrando un Harry sorridente come non mai. Ai fan è sembrato di rivedere il “vecchio principe”, quello dallo sguardo scanzonato ormai sostituito dall’espressione seria del padre di famiglia. Il problema è che anche Meghan ha notato un certo cambiamento nel marito. E, sebbene sia durato lo spazio di un pomeriggio, quello che ha visto non le è piaciuto.

Al suo ritorno avrebbe affrontato il marito con una lite che è rimasta negli annali di famiglia. Ma chi è la donna che ha messo così in allarme Meghan? Riley Ganzi ha solo 21 anni e appartiene a una famiglia di giocatori di polo. Se fosse tutto qui, andrebbe bene. «Ma è molto divertente e anche preparata», ha notato Meghan guardando al curriculum di Riley, promettente studentessa alla Georgetown University. E sarà anche vero che la duchessa del Sussex non teme nessuno, ma l’accortezza non le manca.

Soprattutto quando si tratta del marito con cui, tra l’altro, ha ottenuto un prestigioso riconoscimento: insieme sono stati inclusi dalla rivista Time tra le 100 persone più influenti al mondo per «aver dato voce a chi non ne ha».

Con quali progetti-megafono, però, non è dato sapere nel merito: nel sito della loro fondazione, Archewell, campeggiano solo alcune storie che hanno una fruizione di vetrina. Sono molti più visibili, per dire, i gioielli con cui Meghan ha posato per la copertina della rivista, dal valore complessivo di 450mila euro. Intanto dall’altra parte dell’Atlantico la cognata Rate è tornata agli impegni ufficiali dopo un paio di mesi di assenza. Non sono stati molti, ma sono bastati ad alimentare le voci di un nuovo principino -il quarto! – in arrivo. Dopo George, erede al tono, Charlotte e Louis, in Gran Bretagna si scommette su una nuova dolce attesa di Kate e del marito, il principe William.

Qualche indizio c’è: all’incontro con cui ha ringraziato i militari che hanno evacuato Kabul, la duchessa di Cambridge si è presentata elegantissima e… più magra del solito. E, trattandosi di Kate, non è solo questione di una superflua notazione estetica: nei primi mesi di ogni gravidanza la moglie di William ha sofferto di forti nausee che ne hanno messo alla prova il fisico già minuto. Quindi, paradossalmente, all’inizio di ogni nuova dolce attesa la duchessa tende a perdere peso.

E per di più, mentre sorrideva ai militari, con la mano continuava a sfiorarsi la pancia. Un nuovo royal baby nella famiglia degli eredi al trono rallegrerebbe nonno e bisnonna, il principe Carlo e la regina Elisabetta. Un raggio di luce in un quadro fosco per entrambi. Lui, l’eterno principe ereditario, deve fronteggiare non solo le critiche del figlio Harry, ma anche una larga parte di opinione pubblica che non vorrebbe vederlo sul trono.

A iniziare dagli abitanti del Galles che chiedono la fine della monarchia e un ritorno in Europa alla faccia della Brexit. C’è da immaginare che alla morte di Elisabetta la questione verrà sollevata. Intanto la sovrana, con i suoi 95 anni ben portati, guarda con preoccupazione al figlio Andrea, a un passo dall’interrogatorio nel processo nato dalla denuncia per abusi sessuali da parte di Virginia Giuffre. Lo scandalo sarebbe enorme. Ma il duca, per ottimismo o incoscienza, guarda oltre. Una volta che i problemi con la giustizia saranno risolti – forse… – vorrebbe risposare la madre delle sue figlie, Sarah Ferguson. Già, quella Fergie che il principe Filippo non poteva vedere. E la regina? Chiuderà un occhio.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *